Contattaci

+39.055.292786
+39.334.6863385
+39.334.6863386
reservation@gecohotels.com

Centro prenotazioni

Seguici su

Borgo del Cabreo, Greve in Chianti. Immagine di ospiti in piscina con il borgo sullo sfondo. Geco Consulenze Alberghiere - GcoHotels Chosen by Travellers

Borgo del Cabreo Relais di Charme: un’oasi di quiete

Nel cuore del Chianti Classico sorge Borgo del Cabreo Relais di Charme: un piccolo borgo sulla sommità di una collina, immerso tra vigneti e uliveti di proprietà delle Tenute Ambrogio e Giovanni Folonari. Un’oasi di quiete dove concedersi una vacanza in totale relax, ma anche il luogo perfetto per scoprire le meraviglie della Toscana.

Borgo del Cabreo: una passione di famiglia

Borgo del Cabreo nasce da una grande passione. La passione della famiglia Folonari per la terra toscana, per il vino che produce e che oramai da secoli costituisce il punto focale di un business familiare, per le sue tradizioni e per la storia tramandata nelle antiche case coloniche che un tempo erano abitate dai contadini.

Per la famiglia Folonari amare il Chianti significa dare agli altri la possibilità di condividere tanta bellezza. Ed è proprio in linea con questa filosofia che è nata l’idea di una profonda riqualificazione del territorio e delle proprietà. Nel 2012 la decisione di “diversificarsi” affiancando al business vitivinicolo quello dell’enoturismo. Prima con la ristrutturazione della Villa di Nozzole e poi con quella del Borgo del Cabreo, inaugurato nel 2017. Curato in ogni suo più piccolo dettaglio, grazie al gusto e alla dedizione di Giovanna che ha ispirato e guidato la realizzazione del progetto, Borgo del Cabreo viene gestito oggi dalla figlia Francesca, che coniuga la passione per l’ospitalità con un respiro internazionale e l’esperienza manageriale costruita in anni di vita trascorsi tra New York, Francoforte e Londra. Al suo fianco un affiatato team di collaboratori che con professionalità e dedizione lavora ogni giorno per rendere ciascun soggiorno indimenticabile.

Le camere di Borgo del Cabreo: un soggiorno unico

Borgo del Cabreo offre 11 camere arredate con moderna eleganza e materiali ricercati, frutto dell’attenta e meticolosa ristrutturazione voluta dalla Famiglia Folonari per trasformare questo luogo in un vero e proprio paradiso. Una “toscanità” rappresentata da un’eleganza genuina all’interno di un perfetto mix di artigianato locale e design.

Gli arredi sono ricercati ed eleganti in ogni camera, scelti personalmente dalla Famiglia Folonari, per far vivere ai propri ospiti una vacanza tra comfort e relax nel cuore del Chianti.

La meravigliosa Suite, ricavata da un ex fienile indipendente di 65 mq circa, dispone di uno splendido soppalco e di una raffinata vasca da bagno a vista, ideale per respirare un’atmosfera elegante ed esclusiva.

Tutte le camere, raffinate, ricche di charme e dotate di bagni molto ampi e lussuosi, godono di vista sulla splendida campagna circostante. Solo la camera matrimoniale si affaccia su un cortile interno, ma dispone di uno spazio riservato dal quale si gode comunque una bellissima vista sulla campagna.

Location

Il Borgo del Cabreo si trova a soli 700 metri da Greve in Chianti, uno dei paesi più caratteristici della Toscana. Facilmente raggiungibile anche a piedi, il centro storico di Greve in Chianti è famoso per la sua splendida piazza circondata da portici, dove al sabato, si svolge uno storico mercato.

Da qui è possibile affittare una bici, una Vespa o un’auto per raggiungere moltissimi luoghi d’arte e di storia, tra cui Radda in Chianti, dove, all’interno delle sue antiche mura, si respira un’atmosfera suggestiva che sembra riportare al passato e ai suoi fasti. A 40 minuti di distanza si incontra uno dei paesi più famosi della Toscana, San Gimignano che, con la sua struttura praticamente inalterata dal Medioevo, appare come una visione fra le colline. E poi ci sono le meravigliose Siena e Firenze a circa 45 minuti di auto.

Per gli appassionati di passeggiate un po’ più lunghe o gite in bici esistono svariati itinerari, che siano per raggiungere una meta precisa o per perdersi tra i filari, negli uliveti e nel fresco dei boschi. 

Per chi è in cerca di esperienze uniche, lo staff di Borgo del Cabreo è a disposizione per organizzare visite guidate su misura, corsi di cucina, tour in mongolfiera, gite a cavallo, caccia al tartufo, degustazione di formaggi e molte altre attività. 

I numeri di Borgo del Cabreo

Sorella maggiore di Pietra del Cabreo Relais di Charme, questa struttura ha aperto le sue porte nel 2017 e oggi, al suo quinto anno di attività – nonostante le difficoltà del periodo – continua a dare grandi soddisfazioni

I risultati di Borgo del Cabreo, parte del network GecoHotels – Chosen by Travellers®, ripagano tutti gli sforzi, gli investimenti e l’impegno dedicati alla ristrutturazione di questo insediamento rurale.

Già a partire dalla seconda stagione, nel periodo da Marzo a Novembre 2018 la struttura ha registrato un’occupazione media del 96% con un ricavo medio camera molto elevato.

Questi dati hanno portato a un’ulteriore ottimizzazione della produzione per il 2019, quando la stagione di apertura di Borgo del Cabreo è stata estesa e il ricavo medio camera dei mesi “spalla” è cresciuto con picchi fino al 13%.

Ad oggi, il 2021 sta registrando un trend tanto positivo da superare le ottime performance del 2019. Se escludiamo infatti i mesi di marzo, aprile e maggio, che a causa della pandemia non possono essere messi a confronto, la produzione on the book 2021 supera del 2% la produzione camere totale a consuntivo del 2019 per i mesi da giugno a novembre, con una crescita dell’ADR (Average Daily Rate) del 9%.

// Aggiungete qui il codice di Google Analytics