Rassegna Stampa

GecoHotels cresce, all'attivo 100 strutture e 20 dipendenti

26/10/2017 - E' tempo di bilanci per GecoHotels. Il network che ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dalla prospettiva del produttore a quello del consumatore, ha all'attivo ormai oltre 100 strutture e 20 dipendenti. «Seguiamo più di 100 strutture nei diversi settori – commenta Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl – Se […]


GecoHotels cresce, all'attivo 100 strutture e 20 dipendenti

26/10/2017 - E' tempo di bilanci per GecoHotels. Il network che ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dalla prospettiva del produttore a quello del consumatore, ha all'attivo ormai oltre 100 strutture e 20 dipendenti. «Seguiamo più di 100 strutture nei diversi settori – commenta Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl – Se nel 2014 avevamo duplicato il fatturato, dal 2014 ad oggi il fatturato è triplicato». Non è facile sintetizzare il raggio di competenza del network. «Geco è un ibrido – aggiunge Fabbroni – ed è proprio questa definizione che lo caratterizza». Se è vero che Geco si occupa di online revenue management è anche vero che segue l'off-line revenue management in un'ottica di visione complessiva e globale dell'albergo. Per quanto riguarda la rappresentanza commerciale la specificità di Geco consiste nell'essere un progetto nuovo, che supera gli schemi di business preesistenti.
«In realtà il nostro network è un raggruppamento di liberi imprenditori alberghieri che vogliono fuggire da qualsiasi marca ed omologazione, che vogliono liberamente esprimere il loro concetto di ospitalità e le loro eccellenze metodologiche«. Geco è anche un ufficio commerciale in outsourcing personalizzato di ciascun albergo del network e, al tempo stesso, ufficio commerciale del network nel suo complesso, ma è anche una società di consulenza e di formazione ed un piccolo market place b2b". Non solo ma attraverso la marca "geco vacation rentals" opera attivamente nel settore extra-alberghiero . «Riassumendo – conclude Fabbroni – siamo un network ( catena) alberghiero, un consorzio/raggruppamento per le vendite, un ufficio commerciale in outsourcing, un centro prenotazioni b2b del network, una società di consulenza e formazione, un market place b2b, un operatore "avanzato" della distribuzione extra-alberghiero. Geco ha superato gli schemi esistenti sul mercato ed ha sposato una filosofia di approccio "globale" che ci consente di interloquire con chiunque abbia a che fare con la ricettività turistica, indipendentemente dalla struttura ricettiva».


GecoHotels conquista attenzioni e triplica il giro d'affari

13/10/2017 - Dall'online revenue management alla rappresentanza commerciale: i punti di forza di un modello "ibrido"
È tempo di bilanci per GecoHotels. Il network che ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dalla prospettiva del produttore a quello del consumatore, ha all'attivo ormai oltre 100 strutture e 20 dipendenti. «Seguiamo più di 100 strutture nei diversi settori commenta Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl -. Se nel 2014 avevamo duplicato il fatturato, dal 2014 ad oggi il fatturato è triplicato». Non è facile sintetizzare il raggio di competenza del network. «Geco è un ibrido aggiunge Fabbroni ed è proprio questa definizione che lo caratterizza. Se è vero che Geco si occupa di online revenue management è anche vero che segue I'off-line revenue management in un'ottica di visione complessiva e globale dell'albergo». Per quanto riguarda la rappresentanza commerciale la specificità di Geco consiste nell'essere un progetto nuovo, che supera gli schemi di business premistenti. «In realtà il nostro network sottolinea Fabbroni è un raggruppamento di liberi imprenditori alberghieri che vogliono fuggire da qualsiasi marca ed omologazione, che vogliono liberamente esprimere il loro concetto di ospitalità e le loro eccellenze metodologiche». Geco è anche un ufficio commerciale in outsourcing personalizzato di ciascun albergo del network e, al tempo stesso. ufficio commerciale del network nel suo complesso, ma è anche una società di consulenza e di formazione ed un piccolo Il nostro approccio globale ci consente di interloquire con tutti coloro che sono legati alla ricettività turistica Marco Fabbroni market piace b2b». Non solo ma attraverso la marca "Geco Vacation Rentals" opera attivamente nel settore extra-alberghiero . «Riassumendo conclude Fabbroni siamo un network alberghiero, un consorzio/raggruppamento per le vendite, un ufficio commerciale in outsourcing, un centro prenotazioni b2b del network, una società di consulenza e formazione, un market piace b2b, un operatore "avanzato" della distribuzione extra-alberghiero. oltre 100 Le strutture seguite in diversi ambiti 20 I dipendenti della società Geco ha superato gli schemi esistenti sul mercato ed ha sposato una filosofia di approccio "globale" che ci consente di interloquire con chiunque abbia a che fare con la ricettività turistica, indipendentemente dalla struttura ricettiva».


GecoHotels, obiettivo crescere ancora sul territorio italiano

06/10/2017 - GecoHotels sarà presente a Ttg incontri di Rimini. Il team di professionisti di Geco sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check-up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. Fra le strutture aderenti al network hotel business e leisure di ogni categoria collocati in località balneari e montane ma anche in altre zone […]


Gecohotels: appuntamento a TTG Incontri

06/10/2017 - Anche quest'anno GECOHOTELS® sarà presente a TTG incontri 2017, la fiera internazionale b2b del turismo. In questa occasione il team di professionisti di GECO sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check-up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. Basterà visitare lo stand di Geco per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale della tua struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance.
Fra le strutture aderenti al network GECOHOTELS® hotel business e leisure di ogni categoria collocati in località balneari e montane ma anche in altre zone di villeggiatura e in città d'arte italiane. Ma non solo: fanno parte del network anche villaggi turistici e strutture extra-alberghiere. Fondato nel 2010 con soli 8 clienti, Geco oggi può vantare una crescita esponenziale ed un portafoglio che conta più di 100 clienti.
"Il nostro migliore biglietto da visita è la soddisfazione dei nostri clienti. Una soddisfazione concreta, confermata dai risultati che gli stessi ottengono scegliendo il nostro network" commenta Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco "è proprio grazie alla loro positiva esperienza che GECOHOTELS si sta sempre più espandendo. Abbiamo importanti obiettivi di fatturato e di crescita con progetti ambiziosi per sviluppare il network in alcune regioni italiane in cui siamo ancora poco presenti quali Trentino, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Puglia,Campania, Calabria, Sardegna e Sicilia".
La mission di GECO consiste nell'affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale per raggiungere importanti obiettivi di sviluppo di fatturato che da sole difficilmente potrebbero ottenere. Il grande vantaggio di far parte del network GECOHOTELS® Chosen by Travellers, che ha rivoluzionato il concetto di affiliazione, è quello di poter accedere a risorse competenti e specializzate, con un'esperienza di oltre 30 anni nel settore alberghiero; ma anche un significativo risparmio sui costi di promozione fruendo di alte professionalità, il beneficio di poter permettere al proprio personale di dedicarsi esclusivamente alla cura del cliente, e soprattutto la forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore.


GecoHotels, obiettivo crescere ancora sul territorio italiano

06/10/2017 - GecoHotels sarà presente a Ttg incontri di Rimini. Il team di professionisti di Geco sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check-up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. Fra le strutture aderenti al network hotel business e leisure di ogni categoria collocati in località balneari e montane ma anche in altre zone di villeggiatura e in città d'arte italiane. Fanno parte del network anche villaggi turistici e strutture extra-alberghiere. Fondato nel 2010 con soli 8 clienti, Geco oggi può vantare una crescita esponenziale ed un portafoglio che conta più di 100 clienti. «Il nostro migliore biglietto da visita è la soddisfazione dei nostri clienti. Una soddisfazione concreta, confermata dai risultati che gli stessi ottengono scegliendo il nostro network – commenta Marco Fabbroni, amministratore unico Geco – è proprio grazie alla loro positiva esperienza che Geco si sta sempre più espandendo. Abbiamo importanti obiettivi di fatturato e di crescita con progetti ambiziosi per sviluppare il network in alcune regioni italiane in cui siamo ancora poco presenti quali Trentino, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Puglia,Campania, Calabria, Sardegna e Sicilia». La mission di Geco consiste nell'affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale per raggiungere importanti obiettivi di sviluppo di fatturato che da sole difficilmente potrebbero ottenere. Il grande vantaggio di far parte del network Gecohotels® Chosen by Travellers, che ha rivoluzionato il concetto di affiliazione, è quello di poter accedere a risorse competenti e specializzate, con un'esperienza di oltre 30 anni nel settore alberghiero; ma anche un significativo risparmio sui costi di promozione fruendo di alte professionalità, il beneficio di poter permettere al proprio personale di dedicarsi esclusivamente alla cura del cliente, e soprattutto la forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore.


Geco l'Hotel Franceschi conquista le 4 stelle

03/10/2017 - A pochi mesi dall'entrata nel network GECOHOTELS® – Chosen by Travellers, lo storico Hotel Franceschi di Forte dei Marmi diventa un 4 stelle con un passaggio naturale di categoria, che premia la dedizione dell'omonima leggendaria famiglia impegnata nella conduzione per molti anni.
Il passaggio di consegne alla nuova proprietà non ha assolutamente modificato il "modus operandi", anzi, la famiglia Filocamo ha ripreso e rinnovato la stessa cortesia e lo stesso immutato piacere dell'accoglienza.
Riconosciuto per l'alta qualità dei servizi che definiscono il valore di un hotel di lusso, l'Hotel Franceschi è diventato un quattro stelle, meritato riconoscimento attribuitogli dalla Regione Toscana.
"Le eleganti lenzuola di percalle che arredano le camere non potevano essere parte di un hotel 3 stelle – così esordisce Caterina Filocamo, proprietaria dell'Hotel Franceschi. Sono entusiasta che lo storico Hotel Franceschi abbia ottenuto il riconoscimento che si meritava per l'accuratezza e la qualità del servizio che da sempre dedica ai suoi ospiti"
L'Hotel Franceschi, definito "la casa delle vostre vacanze" per l'accoglienza sempre premurosa e l'ospitalità familiare che lo contraddistingue, è un'elegante residenza di 20 camere, da sempre rifugio per riprendersi dalle interminabili notti versiliesi alla Capannina o dalle lunghe giornate di sport. Il luogo ideale dove invitare gli amici per piacevoli aperitivi e dare continuità alle antiche tradizioni della famiglia Franceschi che fin dai primi Anni 50 seppe infondere uno spirito di garbo nel ricevere e d'intimità gelosamente protetta.
"Non appena ho visitato l'Hotel Franceschi sono stato letteralmente rapito dal fascino "english style" di una villa, più che di un albergo, in cui non si può restare indifferenti all'atmosfera, ai colori ed agli arredi che Caterina ed il marito Enrico hanno saputo creare con armonia e gusto raffinato. Così come sono rimasto stupito dal fatto che fosse classificato soltanto 3 stelle" dichiara Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl. "L'Hotel Franceschi aveva tutte le carte in regola e i requisiti necessari per essere classificato un 4 stelle: i servizi, gli arredi, l'accoglienza, tutto talmente perfetto da meritare una classificazione superiore che, appena instaurata la nostra collaborazione, mi sono permesso di suggerire"
L'Hotel Franceschi si è affidato alla professionalità di GECO (www.gecoconsulenzealberghiere.com), che offre alla struttura un supporto a 360° sia in termini di sviluppo commerciale (Revenue Management e gestione portali IDS, promozione e rappresentanza, web identity) sia in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa sui canali online e offline, entrando così a far parte del network GECOHOTELS.


GecoHotels, il Franceschi di Forte dei Marmi ottiene la quarta stella

29/09/2017 - A pochi mesi dall'entrata nel network GecoHotels, lo storico hotel Franceschi di Forte dei Marmi diventa un 4 stelle con un passaggio naturale di categoria dopo anni di dedizione, prima dell'omonima leggendaria famiglia e oggi ripresa e rinnovata dalla famiglia Filocamo. Riconosciuto per l'alta qualità dei servizi che da sempre rispecchiano quelli di un hotel di lusso, la Famiglia Filocamo conduce l'hotel Franceschi con la stessa cortesia e lo stesso immutato piacere dell'accoglienza che hanno portato la Regione Toscana ad attribuirgli la meritata 4° stella. «Le eleganti lenzuola di percalle che arredano le camere non potevano essere parte di un hotel 3 stelle – sottolinea Caterina Filocamo, proprietaria dell'hotel Franceschi – Sono entusiasta che lo storico hotel Franceschi abbia ottenuto il riconoscimento che si meritava per l'accuratezza e la qualità del servizio che da sempre dedica ai suoi ospiti». L'hotel Franceschi, definito "la casa delle vostre vacanze" per l'accoglienza sempre premurosa e l'ospitalità familiare che lo contraddistingue, è un'elegante residenza di 20 camere, da sempre rifugio per riprendersi dalle interminabili notti versiliesi alla Capannina o dalle lunghe giornate di sport. Un'autentica casa dove riposarsi o dove invitare gli amici per piacevoli aperitivi e dare continuità alle antiche tradizioni della famiglia Franceschi che fin dai primi Anni 50 seppe infondere uno spirito di serenità, di garbo nel ricevere e d'intimità gelosamente protetta. «Non appena ho visitato l'hotel Franceschi – aggiunge Marco Fabbroni amministratore unico Geco Srl – sono stato letteralmente rapito dal fascino "english style" di una villa, più che di un albergo, in cui non si può restare indifferenti all'atmosfera, ai colori ed agli arredi che Caterina ed il marito Enrico hanno saputo creare con armonia e gusto raffinato. Così come sono rimasto stupito dal fatto che fosse classificato soltanto 3 stelle. L'hotel Franceschi aveva tutte le carte in regola e i requisiti necessari per essere classificato un 4 stelle: i servizi, gli arredi, l'accoglienza».


Gecohotels si espande in Umbria

26/09/2017 - Nuovo partner commerciale è il Relais Dell'Olmo, antico casolare colonico a pochi km da Perugia, recentemente ristrutturato.
GecoHotels annuncia l'ingresso di un nuovo partner commerciale nella propria rete. Si tratta del Relais Dell'Olmo, antico casolare colonico a pochi km da Perugia, recentemente ristrutturato.
Il nome, proposto di recente a seguito dell'ultima ristrutturazione, deriva dal secolare olmo che ingentilisce l'entrata del Relais. Dispone di 52 camere.
È la 2° struttura nella regione Umbria che si unisce al gruppo. Un obiettivo importante per Geco che continua a crescere nel Centro Italia.


Gecohotels si espande in Umbria con il Relais dell'Olmo

20/09/2017 - Gecohotels annuncia l'ingresso di un nuovo partner commerciale nella propria rete. Si tratta del Relais dell'Olmo, antico casolare colonico a pochi km da Perugia, recentemente ristrutturato nel più rigoroso rispetto dello stile delle dimore umbre dell'epoca. Il nome Relais dell'Olmo, proposto di recente a seguito dell'ultima ristrutturazione, deriva dal secolare olmo che ingentilisce l'entrata del relais che offre moderni servizi in suggestivi ambienti in pietra. In accordo con l'impronta del Relais, le 52 camere sono elegantemente arredate, curate in ogni minimo dettaglio e fornite dei migliori servizi di livello internazionale; 16 camere sono anche dotate di vasca idromassaggio Jacuzzi. È la seconda struttura nella regione Umbria che si unisce al gruppo Gecohotels. Un obiettivo importante per Geco che continua a crescere nel centro Italia, in una regione ricca di strutture suggestive e di alto livello che sposano l'innovativo progetto, apprezzando la concretezza e la trasparenza del network che si basa sul mercato e sul giudizio finale del consumatore. «Una dimostrazione – afferma Marco Fabbroni, amministratore unico Geco Srl – che le strutture hanno compreso la nostra filosofia e che lavorare in sinergia permette di raggiungere gli obiettivi migliorando i risultati». Il Relais dell'Olmo nella sua nuova veste ancora più esclusiva verrà affiancata da Geco nella promozione commerciale con l'obiettivo di raggiungere importanti traguardi di fatturato e i seguenti triplici vantaggi: un significativo risparmio sui costi di promozione potendo contare su alte professionalità, il beneficio di poter dedicare il proprio personale esclusivamente alla cura del cliente e soprattutto avvalersi della forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore.


Gecohotels si espande in Umbria con il Relais dell'Olmo

18/09/2017 - GecoHotels annuncia l'ingresso di un nuovo partner commerciale nella propria rete.
Si tratta del Relais dell'Olmo, antico casolare colonico a pochi km da Perugia, recentemente ristrutturato nel più rigoroso rispetto dello stile delle dimore umbre dell'epoca.
Il nome Relais dell'Olmo deriva dal secolare olmo che ingentilisce l'entrata del Relais che offre moderni servizi in suggestivi ambienti in pietra.
È la 2° struttura nella regione Umbria che si unisce al gruppo GecoHotels. "Una dimostrazione – afferma Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco Srl – che le strutture hanno compreso la nostra filosofia e che lavorare in sinergia permette di raggiungere gli obiettivi migliorando i risultati."
"Abbiamo accolto l'opportunità di affidarci ad uno Staff di competenze a 360° per migliorare le nostre performances – conferma anche Claudia Bellachioma General Manager del Relais Dell'Olmo – perché sono convinta che da soli si va più veloci ma insieme si va più lontano".
Il Relais dell'Olmo nella sua nuova veste verrà affiancata da GECO nella promozione commerciale con l'obiettivo di raggiungere importanti traguardi di fatturato, un significativo risparmio sui costi di promozione potendo contare su alte professionalità, il beneficio di poter dedicare il proprio personale esclusivamente alla cura del cliente e soprattutto avvalersi della forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore.


Gecohotels si rafforza in Centro Italia, seconda partnership in Umbria

18/09/2017 - Dopo la new entry romana, Gecohotels fa il bis in Umbria approdando a Perugia con un nuovo partner commerciale; il Relais dell'Olmo, un antico casolare colonico recentemente ristrutturato e trasformato in una struttura ricettiva d'alta gamma, con 52 camere di cui 16 dotate di vasca idromassaggio jacuzzi.
Situato a soli 5 km dal centro di Perugia, è stato rivisitato mantenendo l'impianto e lo stile della tipica costruzione rurale umbra e, nel marzo 2013, ha visto l'aggiunta di una nuova Guest House che si affianca alla struttura principale ed è collegata internamente al relais.
Un passo importante per Geco, che con questa seconda struttura umbra continua la sua crescita nel Centro Italia. Il relais dell'Olmo verrà affiancato da Geco nella promozione commerciale.


Gecohotels cresce in Umbria

18/09/2017 - GECOHOTELS, il network che ha rivoluzionato completamente il vecchio concetto di affiliazione alberghiera continua la sua inarrestabile corsa e annuncia l'ingresso di un nuovo partner commerciale nella propria rete. Si tratta del RELAIS DELL'OLMO, antico casolare colonico a pochi km da Perugia, recentemente ristrutturato nel più rigoroso rispetto dello stile delle dimore umbre dell'epoca.
Il nome Relais dell'Olmo, proposto di recente a seguito dell'ultima ristrutturazione, deriva dal secolare olmo che ingentilisce l'entrata del Relais che offre moderni servizi in suggestivi ambienti in pietra. In accordo con l'impronta del Relais, le 52 camere sono elegantemente arredate, curate in ogni minimo dettaglio e fornite dei migliori servizi di livello internazionale; 16 camere sono anche dotate di vasca idromassaggio Jacuzzi.
È la 2° struttura nella regione Umbria che si unisce al gruppo GECOHOTELS. Un obiettivo importante per Geco che continua a crescere nel centro Italia, in una regione ricca di strutture suggestive e di alto livello che sposano l'innovativo progetto, apprezzando la concretezza e la trasparenza del network che si basa sul mercato e sul giudizio finale del consumatore. "Una dimostrazione – afferma Marco Fabbroni Amministratore Unico Geco Srl – che le strutture hanno compreso la nostra filosofia e che lavorare in sinergia permette di raggiungere gli obiettivi migliorando i risultati."
"Abbiamo accolto l'opportunità di affidarci ad uno Staff di competenze a 360° per migliorare le nostre performances - conferma anche Claudia Bellachioma General Manager del Relais Dell'Olmo - perché sono convinta che da soli si va più veloci ma insieme si va più lontano".
Il Relais dell'Olmo nella sua nuova veste ancora più esclusiva verrà affiancata da GECO nella promozione commerciale con l'obiettivo di raggiungere importanti traguardi di fatturato e i seguenti triplici vantaggi: un significativo risparmio sui costi di promozione potendo contare su alte professionalità, il beneficio di poter dedicare il proprio personale esclusivamente alla cura del cliente e soprattutto avvalersi della forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore.


The K Boutique Hotel, inaugurata a Roma nuova struttura partner di Geco

12/09/2017 - Geco, società di consulenza alberghiera fondatrice di Gecohotels – Chosen by Travellers, ha firmato una partnership commerciale per il quattro stelle The K Boutique Hotel, inaugurato il 2 settembre scorso a Roma. Si tratta della quarta struttura nella capitale del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che collabora con Geco da più di un anno.
The K Boutique Hotel è situato a pochi passi dal centro storico, dispone di una piccola palestra attrezzata e una Spa, roof garden dotato di Jacuzzi e chaise longue. «Ai nostri partner di Geco – spiega il direttore Marco Piattoni – abbiamo chiesto di affiancarci anche per l'apertura del The K Boutique Hotel per dare immediata visibilità grazie al valido appoggio nella rappresentanza commerciale e mettendo a nostra disposizione professionalità ed esperienza, aiutandoci a migliorare i nostri servizi e consigliandoci al meglio con idee mirate. La collaborazione tra il nostro gruppo e Gecohotels è iniziata nel 2016 con lo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi».
«Con grande soddisfazione – afferma Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco Srl – annunciamo la prosecuzione della partnership con il gruppo che ha creduto nel nostro progetto e con il quale collaboriamo già. Innovazione, assistenza strategica, tecnica e commerciale sono il comune denominatore che ci accompagna con successo nella nostra attività, riconosciuto e sposato dalle strutture che entrano a far parte del nostro network». Gecohotels offrirà anche al The K Boutique Hotel un supporto in termini di sviluppo e rappresentanza commerciale.


Nuova apertura a Roma per GecoHotels

11/09/2017 - Parte la collaborazione con il nuovo The K Boutique Hotel che ha aperto le porte a inizio settembre
Geco, la società di consulenza alberghiera fondatrice di GecoHotels – Chosen by Travellers ha messo a segno una nuova partnership commerciale firmata a gennaio per il nuovo The K Boutique Hotel che ha inaugurato il 2 settembre in uno dei quartieri più vivaci di Roma.
The K Boutique è un hotel 4 stelle, 4° struttura nella capitale del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che vantano una collaborazione con Geco da più di un anno.
"Progettare il The K Boutique Hotel è stata un'avventura brillante – conferma il direttore Marco Piattoni -, abbiamo lavorato sullo stile del classicismo romano e trasformato le sue linee e l'opulenza in uno spazio contemporaneo pieno di luce e di emozioni, aggiungendo arredamento fatto su misura che richiama il dinamismo e l'ottimismo dell'Italia del XX secolo. Ai nostri partner di Geco – continua Piattoni - abbiamo chiesto di affiancarci anche per l'apertura del The K Boutique Hotel per dare immediata visibilità e mettendo a nostra disposizione professionalità ed esperienza, aiutandoci a migliorare i nostri servizi e consigliandoci al meglio con idee mirate. La collaborazione tra il nostro gruppo e Gecohotels è iniziata nel 2016 con lo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi".
"Con grande soddisfazione – afferma Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco Srl – annunciamo la prosecuzione della partnership con il gruppo che ha creduto nel nostro progetto e con il quale collaboriamo già e siamo orgogliosi di consolidare e rafforzare il nostro legame anche per questa nuova struttura. Innovazione, assistenza strategica, tecnica e commerciale sono il comune denominatore che ci accompagna nella nostra attività che viene riconosciuto e sposato dalle strutture che entrano a far parte del nostro network".


New entry romana per Geco

11/09/2017 - Geco, la società di consulenza alberghiera fondatrice di GECOHOTELS – Chosen by Travellers, il network che ha innovato completamente il concetto di affiliazione alberghiera, annuncia una nuova partnership commerciale firmata a Gennaio 2017 per il nuovo The K Boutique Hotel che ha inaugurato il 2 Settembre u.s. in uno dei quartieri più vivaci di Roma. The K Boutique è un hotel 4 stelle dall'elegante "mix di stile", un equilibrato cocktail di design italiano, rilassata eleganza con un tocco contemporaneo non convenzionale ed è la 4° struttura nella capitale del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che vantano una collaborazione con Geco da più di un anno.
The K Boutique Hotel è situato a pochi passi dal centro storico e dalle meraviglie di Roma e offre camere eleganti e luminose dall'arredamento ricercato dove lo stile classico si unisce a quello contemporaneo. Dispone di una piccola palestra attrezzata e una Spa intima ed accogliente dove rilassarsi tra sauna e bagno turco. Il roof garden, dotato di Jacuzzi e chaise longue, è un piccolo angolo di paradiso sui tetti della Città Eterna. "Progettare il The K Boutique Hotel è stata un'avventura brillante" – conferma il Direttore Marco Piattoni - "abbiamo lavorato sullo stile del classicismo romano e trasformato le sue linee e l'opulenza in uno spazio contemporaneo pieno di luce e di emozioni aggiungendo arredamento fatto su misura che richiama il dinamismo e l'ottimismo dell'Italia del XX secolo". "Ai nostri partner di Geco – continua Piattoni - abbiamo chiesto di affiancarci anche per l'apertura del The K Boutique Hotel per dare immediata visibilità grazie al valido appoggio nella rappresentanza commerciale e mettendo a nostra disposizione professionalità ed esperienza, aiutandoci a migliorare i nostri servizi e consigliandoci al meglio con idee mirate. La collaborazione tra il nostro gruppo e Gecohotels è iniziata nel 2016 con lo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi." "Con grande soddisfazione – afferma Marco Fabbroni Amministratore Unico di Geco Srl – annunciamo la prosecuzione della partnership con il gruppo che ha creduto nel nostro progetto e con il quale collaboriamo già e siamo orgogliosi di consolidare e rafforzare il nostro legame anche per questa nuova struttura. Innovazione, assistenza strategica, tecnica e commerciale sono il comune denominatore che ci accompagna con successo nella nostra attività che viene riconosciuto e sposato dalle strutture che entrano a far parte del nostro network." Il nuovo The K Boutique Hotel si affida quindi alla professionalità di GECO entrando a par parte del network GECOHOTELS con una collaborazione che si affianca a quella già collaudata per le altre strutture del gruppo presenti a Roma. Gecohotels offrirà anche al The K Boutique Hotel un supporto in termini di sviluppo e rappresentanza commerciale.


Cresce il network romano di Gecohotels con The K Boutique

11/09/2017 - Nuova partnership commerciale per Gecohotels nella Capitale. La società di consulenza alberghiera ha infatti siglato un accordo con The K Boutique Hotel, il 4 stelle inaugurato il 2 settembre a Roma.
La struttura di design è la quarta del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che vantano una collaborazione con Geco da più di un anno.
"Ai nostri partner di Geco - spiega il direttore Marco Piattoni - abbiamo chiesto di affiancarci anche per l'apertura del The K Boutique Hotel, per dare immediata visibilità grazie all'appoggio nella rappresentanza commerciale e nel miglioramento dei nostri servizi, allo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi".


lagenziadiviaggi.it

A Roma il nuovo The K Boutique Hotel con la consulenza di Geco

11/09/2017 - Geco, la società di consulenza alberghiera fondatrice di Gecohotels, annuncia una nuova partnership commerciale firmata a gennaio 2017 per il nuovo The K Boutique Hotel aperto il 2 settembre nel quartiere Monti di Roma.
The K Boutique è un hotel 4 stelle con un tocco contemporaneo non convenzionale ed è la quarta struttura nella Capitale del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che ha una collaborazione con Geco da più di un anno.
The K Boutique Hotel dispone di una piccola palestra attrezzata e una intima spa intima dove rilassarsi tra sauna e bagno turco, e il roof garden è dotato di Jacuzzi e chaise longue.
«Progettare il The K Boutique Hotel è stata un'avventura brillante – ha commentato il direttore Marco Piattoni– abbiamo lavorato sullo stile del classicismo romano e trasformato le sue linee e l'opulenza in uno spazio contemporaneo pieno di luce e di emozioni aggiungendo arredamento fatto su misura che richiama il dinamismo e l'ottimismo dell'Italia del XX secolo. Ai nostri partner di Geco abbiamo chiesto di affiancarci anche per l'apertura della struttura per darle immediata visibilità grazie al valido appoggio nella rappresentanza commerciale: la collaborazione tra il nostro gruppo e Gecohotels è iniziata nel 2016 proprio con lo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi».


http://www.advtraining.it/img/logo.png

Geco cresce in Toscana

29/06/2017 - Geco, la società di consulenza alberghiera fondatrice di GECOHOTELS – Chosen by Travellers, il network che ha innovato completamente il concetto di affiliazione alberghiera, continua la sua inarrestabile corsa alle acquisizioni nella regione Toscana con l'ingresso nel suo network di un nuovo partner commerciale: lo storico Hotel Franceschi di Forte dei Marmi, una delle località di vacanza più famose d'Europa.
L'Hotel Franceschi, definito "la casa delle vostre vacanze" per l'accoglienza sempre premurosa e l'ospitalità familiare che lo contraddistingue, è un'elegante residenza di 20 camere, da sempre rifugio per riprendersi dalle interminabili notti versiliesi alla Capannina o dalle lunghe giornate di sport. Un'autentica casa dove riposarsi o dove invitare gli amici per piacevoli aperitivi e dare continuità alle antiche tradizioni della famiglia Franceschi che fin dai primi Anni 50 seppe infondere uno spirito di serenità, di garbo nel ricevere e d'intimità gelosamente protetta.
Una cultura dell'ospitalità che da anni è stata ripresa e rinnovata dalla famiglia Filocamo, che conduce l'Hotel Franceschi con la stessa cortesia e lo stesso immutato piacere dell'accoglienza. Una passione così grande per Forte dei Marmi da spingere la famiglia Filocamo ad acquistare nel 1992 anche il ristorante sul mare L'Orsa Maggiore che la figlia Caterina volle ripensare trasformandolo in un'elegante conchiglia di vetro posata sulla spiaggia. Un mix di sapori sapientemente proposti da un gruppo di giovani cuochi orchestrati da Enrico Morteo, marito di Caterina Filocamo, che trasformano con passione gli ingredienti in emozioni e le ricette in piccoli racconti capaci di riscrivere nel presente i sapori della tradizionale cucina di mare.
"Sono entusiasta di aver incontrato in Geco una professionalità e un'energia nuova per il nostro hotel" – afferma Caterina Filocamo, proprietaria dell'Hotel Franceschi. In poco più di 2 mesi di collaborazione l'attività sta dando immediati e tangibili risultati – continua Caterina – e sono contenta di aver trovato in Marco Fabbroni la persona di fiducia, a capo della società giusta e ben gestita nel momento in cui il nostro hotel aveva bisogno di una nuova guida".
"Posso dire con assoluta certezza che anche negli affari esistono gli "amori a prima vista": non appena ho visitato l'Hotel Franceschi sono stato letteralmente rapito dal fascino "english style" di una villa, più che di un albergo, in cui non si può restare indifferenti all'atmosfera, ai colori ed agli arredi che Caterina ed il marito Enrico hanno saputo creare con armonia e gusto raffinato. Così come sono rimasto colpito dalla gentilezza e cordialità dello staff che rappresenta la ciliegina sulla torta. Ci sono cose che si fanno per affari e cose che si fanno per amore e la collaborazione con l'Hotel Franceschi fa parte di questa seconda categoria…" dichiara Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl.
L'Hotel Franceschi si affida quindi alla professionalità di GECO entrando a par parte del network GECOHOTELS con una collaborazione appena avviata ma che lascia già presagire grandi successi. Gecohotels offrirà all'Hotel Franceschi un supporto a 360° sia in termini di sviluppo commerciale (Revenue Management e gestione portali IDS, promozione e rappresentanza, web identity) sia in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa sui canali online e offline.


Il network GecoHotels cresce con l'Hotel Franceschi di Forte dei Marmi

28/06/2017 - L'Hotel Franceschi di Forte dei Marmi entra a far parte del network GecoHotels. Gecohotels, che continua così la corsa alle acquisizioni in Toscana, offrirà all'Hotel Franceschi un supporto sia in termini di sviluppo commerciale sia in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa sui canali online e offline.
Definito "la casa delle vostre vacanze", per l'accoglienza premurosa e l'ospitalità familiare, l'Hotel Franceschi è un'elegante residenza di 20 camere dal caratteristico english style
"Sono entusiasta di aver incontrato in Geco una professionalità e un'energia nuova per il nostro hotel – afferma Caterina Filocamo, proprietaria dell'Hotel Franceschi – In poco più di 2 mesi di collaborazione l'attività sta dando immediati e tangibili risultati e sono contenta di aver trovato in Marco Fabbroni la persona di fiducia, a capo della società giusta e ben gestita nel momento in cui il nostro hotel aveva bisogno di una nuova guida".


L'Hotel Franceschi entra nel network Geco

27/06/2017 - Con l'affiliazione dell'Hotel Franceschi di Forte dei Marmi sale a 16 il numero degli hotel toscani nel network Gecohotels, piattaforma per le prenotazioni alberghiere del gruppo Geco, la società di consulenza alberghiera. Gecohotels offrirà all'Hotel Franceschi un supporto sia in termini di sviluppo commerciale che in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa sui...


L'Hotel Franceschi entra nel network Geco

27/06/2017 - Con l'affiliazione dell'Hotel Franceschi di Forte dei Marmi sale a 16 il numero degli hotel toscani nel network Gecohotels, piattaforma per le prenotazioni alberghiere del gruppo Geco, la società di consulenza alberghiera. Gecohotels offrirà all'Hotel Franceschi un supporto sia in termini di sviluppo commerciale che in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa sui canali online e offline. «Sono entusiasta di aver incontrato in Geco una professionalità e un'energia nuova per il nostro hotel» – commenta Caterina Filocamo, proprietaria dell'Hotel Franceschi. «In poco più di due mesi di collaborazione l'attività sta dando immediati e tangibili risultati e sono contenta di aver trovato in Marco Fabbroni la persona di fiducia, a capo della società giusta e ben gestita nel momento in cui il nostro hotel aveva bisogno di una nuova guida». «Posso dire con assoluta certezza che anche negli affari esistono gli "amori a prima vista" – aggiunge Marco Fabbroni, amministratore di Geco - non appena ho visitato l'Hotel Franceschi sono stato letteralmente rapito dal fascino "english style" di una villa, più che di un albergo, in cui non si può restare indifferenti all'atmosfera, ai colori ed agli arredi».


GecoHotels continua l'espansione in Toscana con l'Hotel Franceschi

27/06/2017 - GecoHotels continua la sua inarrestabile corsa alle acquisizioni nella regione Toscana con l'ingresso nel suo network di un nuovo partner commerciale: lo storico Hotel Franceschi di Forte dei Marmi, una delle località di vacanza più famose d'Europa. L'Hotel Franceschi, definito "la casa delle vostre vacanze" per l'accoglienza sempre premurosa e l'ospitalità familiare che lo contraddistingue...


GecoHotels continua l'espansione in Toscana con l'Hotel Franceschi

27/06/2017 - GecoHotels continua la sua inarrestabile corsa alle acquisizioni nella regione Toscana con l'ingresso nel suo network di un nuovo partner commerciale: lo storico Hotel Franceschi di Forte dei Marmi, una delle località di vacanza più famose d'Europa. L'Hotel Franceschi, definito "la casa delle vostre vacanze" per l'accoglienza sempre premurosa e l'ospitalità familiare che lo contraddistingue, è un'elegante residenza di 20 camere, da sempre rifugio per riprendersi dalle interminabili notti versiliesi alla Capannina o dalle lunghe giornate di sport. Un'autentica casa dove riposarsi o dove invitare gli amici per piacevoli aperitivi e dare continuità alle antiche tradizioni della famiglia Franceschi che fin dai primi Anni 50 seppe infondere uno spirito di serenità, di garbo nel ricevere e d'intimità gelosamente protetta. «Sono entusiasta di aver incontrato in Geco una professionalità e un'energia nuova per il nostro hotel – afferma Caterina Filocamo, proprietaria dell'Hotel Franceschi – In poco più di 2 mesi di collaborazione l'attività sta dando immediati e tangibili risultati e sono contenta di aver trovato in Marco Fabbroni la persona di fiducia, a capo della società giusta e ben gestita nel momento in cui il nostro hotel aveva bisogno di una nuova guida». «Posso dire con assoluta certezza che anche negli affari esistono gli "amori a prima vista" – spiega Marco Fabbroni amministratore unico Geco srl- non appena ho visitato l'Hotel Franceschi sono stato letteralmente rapito dal fascino "english style" di una villa, più che di un albergo, in cui non si può restare indifferenti all'atmosfera, ai colori ed agli arredi che Caterina ed il marito Enrico hanno saputo creare con armonia e gusto raffinato. Così come sono rimasto colpito dalla gentilezza e cordialità dello staff che rappresenta la ciliegina sulla torta»


Gecohotels si espande in Toscana con l'Hotel Franceschi

27/06/2017 - Prosegue l'espansione di Gecohotels. Il network di proprietà della società di consulenza alberghiera Geco, annuncia l'affiliazione di un nuovo parter commerciale in Toscana: l'Hotel Franceschi.
Struttura storica di Forte dei Marmi, a conduzione familiare, dispone di 20 camere. Attraverso la partnership, Gecohotels offrirà all'albergo un supporto a 360 gradi. Da una parte si occuperà dello sviluppo commerciale, per quanto concerne revenue management, portali Ids, promozione e rappresentanza, e web identity. Dall'altra fornirà supporto su ciò che riguarda gestione e consulenza strategica e operativa sui canali online e offline.


Geco: è corsa alle acquisizioni in Toscana

27/06/2017 - Lo storico Hotel Franceschi entra a far parte del network Geco, la società di consulenza alberghiera fondatrice di GecoHotels – Chosen by Travellers, continua la sua corsa alle acquisizioni nella regione Toscana con l'ingresso nel suo network di un nuovo partner commerciale, lo storico Hotel Franceschi di Forte dei Marmi.
L'Hotel Franceschi è una residenza di 20 camere. "Sono entusiasta di aver incontrato in Geco una professionalità e un'energia nuova per il nostro hotel – afferma Caterina Filocamo, proprietaria dell'Hotel Franceschi -. In poco più di 2 mesi di collaborazione l'attività sta dando immediati e tangibili risultati e sono contenta di aver trovato in Marco Fabbroni la persona di fiducia, a capo della società giusta e ben gestita nel momento in cui il nostro hotel aveva bisogno di una nuova guida".
L'Hotel Franceschi si affida a Geco, entrando a far parte del network GecoHotels, che gli offrirà un supporto a 360° sia in termini di sviluppo commerciale (Revenue Management e gestione portali IDS, promozione e rappresentanza, web identity) sia in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa sui canali online e offline.


Gecohotels punta su Roma con una nuova acquisizione

04/05/2017 - L'Hotel Caravel, da 118 camere, ha completato la ristrutturazione nel 2012
Gecohotels - Chosen by Travellers conferma la sua presenza a Roma con l'acquisizione di una nuova struttura. Si tratta dell'Hotel Caravel: 118 camere, un ristorante, un centro congressi, un parrucchiere, un negozio di abbigliamento. Il recente passaggio dalle 3 alle 4 stelle è stato naturale: l'albergo ha completato la ristrutturazione nel 2012 e da quel giorno era già tale nell'aspetto e nei servizi. Il prossimo passo sarà la realizzazione di un Lounge Bar interno.
"E' una grande soddisfazione continuare ad espanderci nella capitale – ha affermato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco – con le ultime acquisizioni romane abbiamo raggiunto un importante traguardo per l'ampliamento qualitativo e quantitativo del nostro network".
La collaborazione tra le parti è nata da meno di un anno.


Nuova struttura romana per il network GecoHotels

04/05/2017 - GecoHotels continua la sua espansione romana con una nuova struttura nella Capitale: l'Hotel Caravel, 118 camere, un ristorante e un centro congressi. L'albergo è stato oggetto di una completa ristrutturazione che l'ha portato a passare dalle tre alle quattro stelle; il prossimo passo sarà la realizzazione di un lounge bar interno. GecoHotels offre alla struttura romana servizi di sales & marketing e consulenza, oltre a rappresentarla in oltre 50 eventi complessivi, di cui 37 nazionali e 15 internazionali.
"Ci affianchiamo al management delle strutture ricettive gestendo in outsorcing il marketing - spiega l'amministratore unico Geco, Marco Fabbroni -, con specifico riferimento allo sviluppo commerciale. Tutto questo a un costo compatibile con le risorse delle singole strutture, che spesso non potrebbero permettersi di assumere uno staff dedicato e, soprattutto, una presenza così massiccia a fiere e workshop come quella del nostro piano commerciale".


L'Hotel Caravel di Roma affida il marketing a Gecohotels

04/05/2017 - Gecohotels si espande a Roma con l'Hotel Caravel: 118 camere, un ristorante, un centro congressi, un parrucchiere, un negozio di abbigliamento, «portato avanti come se fosse una piccola realtà familiare – spiega il General Manager Sergio Sampieri – dove ognuno pensa e si comporta come se l'hotel fosse suo. Questo è un notevole punto di forza, perché porta ad una massima attenzione verso l'ospite. Facciamo in modo che il cliente si senta a casa sua, con la differenza che qui c'è sempre qualcuno di noi che lo accudisce». Il recente passaggio dalle 3 alle 4 stelle è stato naturale: l'albergo ha completato la ristrutturazione nel 2012 e da quel giorno era già tale nell'aspetto e nei servizi. Il prossimo passo sarà la realizzazione di un Lounge Bar interno. «E' una grande soddisfazione continuare ad espanderci nella capitale – ha affermato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco – con le ultime significative acquisizioni romane abbiamo raggiunto un importante traguardo per l'ampliamento qualitativo e quantitativo del nostro network». Gecohotels offre alla struttura romana servizi di sales & marketing e consulenza. I professionisti del network, inoltre, rappresenteranno l'azienda in oltre 50 eventi complessivi, di cui 37 nazionali e 15 internazionali, 34 dedicati al settore leisure e 18 a quello Mice. «La nostra mission è quella di affiancarci al management delle strutture ricettive nella loro promozione – ha dichiarato Marco Fabbroni – gestendo in outsourcing il marketing, con specifico riferimento allo sviluppo commerciale. L'enorme vantaggio di far parte di Gecohotels è poter accedere a risorse competenti e specializzate, con un'esperienza di oltre 25 anni nel settore alberghiero. Tutto questo ad un costo compatibile con le risorse delle singole strutture, che spesso non potrebbero permettersi di assumere uno staff dedicato e, soprattutto, una presenza così massiccia a fiere e workshop come quella del nostro piano commerciale». Geco Srl nasce dall'unione tra le competenze marketing, commerciali e operative di aziende di gestione diretta di strutture ricettive, e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell'industria dell'ospitalità e nel revenue management.


GecoHotels cresce a Roma con il Caravel

04/05/2017 - New entry a Roma per il network GecoHotels con l'ingresso di una nuova e importante struttura. Si tratta dell'Hotel Caravel: 118 camere, ristorante, centro congressi, parrucchiere, negozio di abbigliamento.
«Una struttura portata avanti come se fosse una famiglia — spiega il general manager Sergio Sampieri – dove ognuno pensa e si comporta come farebbe se l'hotel fosse proprio».
Stesso atteggiamento nei confronti degli ospiti. «Facciamo in modo che il cliente si senta a casa sua – prosegue il gm – con la differenza che qui c'è sempre qualcuno di noi che lo accudisce». Il recente passaggio dalle 3 alle 4 stelle è stato naturale: l'albergo ha completato la ristrutturazione nel 2012 e da quel giorno era già tale nell'aspetto e nei servizi. Il prossimo passo sarà la realizzazione di un lounge bar interno.
«È una grande soddisfazione continuare a espanderci nella Capitale – dichiara Marco Fabbroni, amministratore unico Geco – Con le ultime acquisizioni romane abbiamo raggiunto un importante traguardo per l'ampliamento qualitativo e quantitativo del nostro network».
GecoHotels – Chosen by Travellers offre alla struttura romana servizi di sales & marketing e consulenza. L'hotel sarà rappresentato dal network in oltre 50 eventi, di cui 37 in Italia e 15 internazionali, 34 leisure e 18 Mice.
«La nostra mission è quella di affiancarci al management delle strutture ricettive nella loro promozione – chiarisce Fabbroni – gestendo in outsourcing il marketing, con specifico riferimento allo sviluppo commerciale».


GecoHotels cerca alberghi: Lombardia, Riviera adriatica, Puglia e isole nel mirino

07/04/2017 - Sono salite a 45, con la fine del 2016, le strutture affiliate a GecoHotels. E si tratta di un numero destinato a crescere, stando alle parole del ceo Marco Fabbroni.
"Lo scorso anno abbiamo aggiunto al nostro portafoglio 10 nuove strutture. Fino a qui la crescita è stata spontanea, nel 2017 invece abbiamo previsto investimenti nel commerciale per sviluppare maggiormente la nostra rete".
Geco andrà a caccia di strutture soprattutto in Lombardia, nell'area dei laghi, in Sardegna e in Sicilia, sulla Riviera adriatica e in Puglia. "Manteniamo la nostra mission - precisa Fabbroni -: essere attori del mercato b2b: anche per il 2017 reinvestiremo il 70 per cento degli introiti dalle fee dei nostri affiliati nel nostro piano commerciale"


http://www.advtraining.it/img/logo.png

Gecohotels presenta i prossimi appuntamenti 2017

01/02/2017 - Praga, Berlino, Mosca, Napoli. Questi solo alcuni degli appuntamenti a cui Gecohotels – Gestioni e Consulenze Alberghiere - parteciperà nel 2017 in rappresentanza dei suoi partner commerciali: il piano più importante mai proposto in Italia da un network alberghiero, fitto di incontri e presentazioni. Sono previsti, infatti, 53 eventi complessivi, di cui 37 nazionali e 16 internazionali, 36 dedicati al settore leisure e 17 a quello MICE.
Nei primi mesi dell'anno lo staff di Gecohotels incontrerà oltre 3.000 operatori turistici in occasione delle principali manifestazioni nazionali ed internazionali e di eventi specializzati, oltre a numerosi "Business Trip" con incontri "one to one". Il prossimo evento fieristico sarà l'11 e il 12 febbraio al Holiday World di Praga, dove le strutture del Network "Gecohotels – Chosen by Travellers" saranno presentate e promosse con interventi accurati e personalizzati. Quindi sarà la volta dell'ITB di Berlino, che si svolgerà dall'8 al 12 marzo e, a seguire, la MITT di Mosca, dal 14 al 16 marzo.
Questi importanti appuntamenti saranno rafforzati da un programma mirato di incontri e workshop. Gecohotels, infatti, partecipa agli eventi scegliendo di volta in volta la formula più adatta per raggiungere il maggiore risultato. In alcuni casi è prevista la presenza di uno stand, altre volte vengono privilegiati i workshop e gli incontri host&buyer. Una partecipazione realizzata in un'ottica di efficienza e massimo rendimento. Lo staff di professionisti mette il know – how di Gecohotels al servizio degli albergatori e di piccoli gruppi alberghieri. "Saremo a disposizione per presentare le nostre specialità di intervento destinate alle strutture rappresentate dal network – specifica Marco Fabbroni, amministratore unico di GECO - al fine di potenziarne lo sviluppo e massimizzarne la redditività".
"La nostra mission è quella di porci al fianco del management delle strutture ricettive nella loro promozione commerciale – prosegue il CEO - gestendo in outsourcing il marketing. L'enorme vantaggio di far parte del network Gecohotels è poter accedere a risorse competenti e specializzate, con un'esperienza di oltre 25 anni nel settore alberghiero. Tutto questo ad un costo compatibile con le risorse delle singole strutture, che spesso non potrebbero permettersi di assumere uno staff dedicato".


Gecohotels, rafforza il programma di appuntamenti nel 2017

31/01/2017 - Praga, Berlino, Mosca, Napoli. Questi solo alcuni degli appuntamenti a cui Gecohotels – Gestioni e Consulenze Alberghiere – parteciperà nel 2017 in rappresentanza dei suoi partner commerciali: il piano più importante mai proposto in Italia da un network alberghiero, fitto di incontri e presentazioni. Sono previsti, infatti, 53 eventi complessivi, di cui 37 nazionali e 16 internazionali, 36 dedicati al settore leisure e 17 a quello MICE. Nei primi mesi dell'anno lo staff di Gecohotels incontrerà oltre 3.000 operatori turistici in occasione delle principali manifestazioni nazionali ed internazionali e di eventi specializzati, oltre a numerosi "Business Trip" con incontri "one to one". Il prossimo evento fieristico sarà l'11 e il 12 febbraio al Holiday World di Praga, dove le strutture del Network "Gecohotels – Chosen by Travellers" saranno presentate e promosse con interventi accurati e personalizzati. Quindi sarà la volta dell'Itb di Berlino, che si svolgerà dall'8 al 12 marzo e, a seguire, la Mitt di Mosca, dal 14 al 16 marzo. Questi importanti appuntamenti saranno rafforzati da un programma mirato di incontri e workshop. Gecohotels, infatti, partecipa agli eventi scegliendo di volta in volta la formula più adatta per raggiungere il maggiore risultato. In alcuni casi è prevista la presenza di uno stand, altre volte vengono privilegiati i workshop e gli incontri host&buyer. Una partecipazione realizzata in un'ottica di efficienza e massimo rendimento. «La nostra mission è quella di porci al fianco del management delle strutture ricettive nella loro promozione commerciale – commenta Marco Fabbroni, CEO di Geco – gestendo in outsourcing il marketing. L'enorme vantaggio di far parte del network Gecohotels è poter accedere a risorse competenti e specializzate, con un'esperienza di oltre 25 anni nel settore alberghiero. Tutto questo ad un costo compatibile con le risorse delle singole strutture, che spesso non potrebbero permettersi di assumere uno staff dedicato».


GecoHotels, la rete d'imprese promuove l'eccellenza

22/12/16 - Perché un network di strutture lascia passare in secondo piano il proprio brand? Perché da valore alle strutture stesse, alle loro esigenze e alla ricerca del business. Così nasce l'idea di GecoHotels, un network di strutture indipendenti che ha cambiato il concetto di catena di hotel in Italia. E il mercato finora sembra dargli ragione con ben 43 hotel che già hanno aderito alla rete. Marco Fabbroni, ceo dell'azienda, racconta con sereno orgoglio l'idea che muove tutto il progetto: «Per gli alberghi nell'era delle olta e dei siti di recensione il dilemma non è più essere online o no, ma come e con chi esserci». Nell'era del dominio di Booking ed Expedia, gli albergatori che non appartengono alle grandi catene devono trovare nuove formule per aggredire il mercato rimanendo competitive. «Gli alberghi avevano un rapporto splendido con le agenzie di viaggi, ma sono riusciti a regalare la distribuzione ad oligopolisti online raddoppiando i costi fino al 25%. Il rapporto commerciale si è trasformato in relazione assolutamente impari», sottolinea Fabbroni. Così nasce l'idea di Geco Hotels, un network che somiglia sempre più a una rete d'imprese. A differenza di tutti gli altri network alberghieri, infatti, non fa semplice "rappresentanza di marca" in occasione di eventi, fiere e incontri B2B, ma racconta e promuove le singole strutture che rappresenta. Così, nel 2016, il network ha partecipato a un totale di 52 eventi tra fiere e workshop, 34 in Italia e 18 all'estero, 33 per il leisure e 19 per il settore Mice. Dall'Atm (Arabian Travel Market) di Dubai all'Itb di Berlino, dall'Imex di Las Vegas al Wtm di Londra. Gecohotels partecipa agli eventi scegliendo di volta in volta la formula più adatta per raggiungere il maggiore risultato. In alcuni casi è prevista la presenza di uno stand, in altri casi vengono privilegiati i workshop e gli incontri host&buyer, una partecipazione attiva realizzata sempre in un'ottica di efficienza e massimo rendimento. «Siamo una struttura efficiente e flessibile, con costi di gestione limitati e non contempliamo la "dittatura del marchio". Per questo motivo, quando una struttura entra nel nostro network vede investito l'80% della sua fee d'ingresso nella promozione e nel commerciale – rimarca il ceo – La nostra è un'assistenza a 360°, dalla prima fase di programmazione delle fiere e dei workshop e dei relativi appuntamenti , alla gestione degli stessi fino alla fase di follow up con la valutazione dei contatti e al supporto burocratico». Ad oggi tutte le strutture 3 e 4 stelle che hanno scelto la rappresentanza e i servizi Geco devono rispondere ad alti requisiti in termini di ospitalità e attenzione all'accoglienza dei clienti, profonda cura della pulizia, e della manutenzione e soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto qualità/prezzo.


Gecohotels, arriva la 16a struttura in Toscana: è Casafrassi

28/10/2016 - Gecohotels sale a quota 16 nella regione Toscana, e annuncia un nuovo partner. Il network di affiliazione alberghiera si espande con l'ingresso di Casafrassi, un nuovo partner commerciale nel cuore del Chianti, a pochi chilometri da Siena. Si tratta di hotel agriturismo con ristorante annesso, ricavato da un'antica villa del XVIII secolo e dal suo borgo circostante. Completamente immerso nel verde e nella natura offre il soggiorno ideale per tutti coloro che ricercano una vacanza all'insegna del relax e della pace. Grazie ai servizi offerti il resort soddisfa anche le esigenze di un target business con soluzioni per meeting e incentive. Per aumentare l'occupazione presso il resort, e di conseguenza far crescere il fatturato, per il prossimo futuro Casafrassi prevede di potenziare i servizi offerti, ristrutturando e modernizzando gli interni e prolungando la stagione di soggiorno da marzo a novembre.
"Con questa nuova partnership e nella sola regione Toscana sono a oggi 16 le strutture aderenti aGecohotels - dichiara Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco -. Da quando abbiamo dato vita al network, anno dopo anno, troviamo conferma dell'apprezzamento del nostro operato e della validità del progetto".
Geco nasce dall'unione tra le competenze marketing, commerciali e operative di Vivahotel, e di altre aziende e professionisti specializzati nell'industria dell'ospitalità e nel revenue management. A differenza di quanto avviene normalmente nell'ambito delle catene alberghiere, dove gli standard e i criteri di appartenenza vengono fissati a priori dal solo produttore, Gecohotels sposta l'attenzione verso il consumatore, che di fatto decide quali saranno le strutture che possono entrare a far parte del network.


New entry in Toscana per Gecohotels. Si tratta di Casafrassi, resort nel Chianti

27/10/2016 - Gecohotels si espande ulteriormente in Toscana con l'ingresso di un nuovo partner commerciale nel proprio network: si tratta di Casafrassi, hotel agriturismo con annesso ristorante ricavato da un'antica villa del XVIII secolo e dal suo borgo circostante. Immerso nel verde e nella natura, è un resort nel cuore del Chianti a pochi km da Siena ed è in grado di soddisfare anche le esigenze di un target business con soluzioni sia per meeting che incentive. "Con questa nuova partnership e nella sola regione Toscana sono ad oggi 16 le strutture aderenti a Gecohotels", dichiara Marco Fabbroni, amministratore unico Geco.


Gecohotels, Casafrassi nuovo partner nel network

27/10/2016- Gecohotels si espande ulteriormente nella regione Toscana con l'ingresso di un nuovo partner commerciale nel proprio network. Si tratta di Casafrassi, un hotel agriturismo con annesso ristorante ricavato da un'antica villa del XVIII secolo e dal
suo borgo circostante. Completamente immerso nel verde e nella natura, è un magnifico resort nel cuore del Chianti a pochi km da Siena, dove tutte le camere godono di una vista privilegiata sulle colline. Casafrassi offre il soggiorno ideale per tutti coloro che ricercano una vacanza all'insegna del relax e della pace. Grazie ai servizi offerti e alla sua polifunzionalità, il resort soddisfa perfettamente anche le esigenze di un target business con valide soluzione sia per meeting che incentive. «Con questa nuova partnership e nella sola regione Toscana sono ad oggi 16 le strutture aderenti a Gecohotels. - dichiara Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Da quando abbiamo dato vita al network, anno dopo anno, troviamo conferma dell'apprezzamento del nostro operato e della validità del progetto e questo, per noi, è motivo di grande soddisfazione, oltre che stimolo ad espanderci ulteriormente anche nelle altre regioni italiane».


http://www.advtraining.it/img/logo.png

Gecohotels a TTG 2016

13/10/2016 - Anche quest'anno GECOHOTELS è presente a TTG 2016, la fiera internazionale b2b del turismo. In questa occasione il team di professionisti di GECO sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. Basterà visitare lo stand di Geco per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale della tua struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance.
Fra le strutture aderenti al network GECOHOTELS, oggi troviamo hotel business e leisure di ogni categoria – 3, 4 e 5 stelle - collocati in località balneari e montane ma anche in altre zone di villeggiatura e in città d'arte italiane. Ma non solo: fanno parte del network anche villaggi turistici e strutture extra-albrghiere.
"Il nostro migliore biglietto da visita è la soddisfazione dei nostri clienti. Una soddisfazione concreta, confermata dai risultati che gli stessi ottengono scegliendo il nostro network" commenta Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl "è proprio grazie alla loro positiva esperienza che GECOHOTELS si sta sempre più espandendo. Il nostro prossimo obiettivo di crescita è quello di sviluppare il network in alcune regioni italiane in cui siamo ancora poco presenti quali: Puglia, Sardegna, Sicilia, Emilia Romagna, Riviera Adriatica e Costiera Amalfitana".


Gecohotels, estate in positivo per le strutture del network

17/09/2016 - Gecohotels segnala in generale un ottimo andamento per l'estate appena chiusa. «il clima internazionale ha favorito paesi come l'italia, la spagna e la grecia – commenta marco fabbroni , amministratore unico gecohotels – il flusso positivo per le strutture affiliate non deve essere interpretato come una meteora ma deve essere sfruttato attivamente per un beneficio...


GecoHotels, estate in positivo per le strutture del network

16/09/2016 - GecoHotels segnala in generale un ottimo andamento per l'estate appena chiusa. «Il clima internazionale ha favorito paesi come l'Italia, la Spagna e la Grecia – commenta Marco Fabbroni , amministratore unico GecoHotels – Il flusso positivo per le strutture affiliate non deve essere interpretato come una meteora ma deve essere sfruttato attivamente per un beneficio ancora maggiore». Per avere un'idea del momento interessante per il settore alberghiero, basti pensare che su Milano, nonostante per il 2015 ci fosse l'influsso Expo, i risultati hanno superato l'anno scorso. Gli investimenti del network proseguono a 360 gradi. «Tempo fa abbiamo voluto allargare le tecniche di revenue management anche al settore extralberghiero – conclude Fabbroni – In poche parole il software è stato messo a disposizione del mondo extralberghiero e siamo passati dalle 120 strutture nel 2015 alle 200 del 2016, con l'obiettivo di arrivare a quota 300 nel 2017». GecoHotels ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dalla prospettiva del produttore a quello del consumatore. A differenza, infatti, di quanto avviene normalmente nell'ambito dei network e delle catene alberghiere, dove gli standard e i criteri di appartenenza vengono fissati a priori dal solo "produttore", in totale autonomia rispetto alla qualità effettivamente percepita dagli ospiti, con GecoHotels è l'opinione del consumatore finale a decidere quali saranno le strutture che possono entrare a far parte del network e se possono rimanere nel tempo.


GecoHotels punta su centro Italia e le Isole

12/09/2016 - Obiettivo allargare la presenza su nuove aree. Per GecoHotels, il network presente sul territorio italiano con 43 strutture, crescere significa raggiungere regioni come Puglia, Sardegna e Sicilia e rafforzarsi su zone come l'Emilia Romagna, in particolare la costiera adriatica. «Il nostro piano di sviluppo – commenta Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl – segue ormai da anni una filosofia ben precisa, vale a dire trovare hotel di livello che rispettino criteri ben precisi». GecoHotels ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dalla prospettiva del produttore a quello del consumatore. A differenza, infatti, di quanto avviene normalmente nell'ambito dei network e delle catene alberghiere, dove gli standard e i criteri di appartenenza vengono fissati a priori dal solo "produttore", in totale autonomia rispetto alla qualità effettivamente percepita dagli ospiti, con GecoHotels è l'opinione del consumatore finale a decidere quali saranno le strutture che possono entrare a far parte del network e se possono rimanere nel tempo. «La nostra crescita prosegue secondo ritmi importanti – aggiunge Fabbroni -. Da 36 strutture nel 2015 a 43 nel 2016. In tale contesto abbiamo 6 nuovi hotels nella capitale e contiamo di crescere ancora su Milano. Siamo interessati a sbarcare anche su Napoli».


Piano di espansione per Gecohotels, 4 regioni nel mirino

12/09/2016 - Gecohotels rafforza la sua presenza sul territorio. "Siamo in forte crescita - spiega Marco Fabbroni, amministratore unico - e, con le recenti acquisizioni a Roma, abbiamo raggiunto 43 strutture affiliate".
Gli obiettivi per il prossimo futuro sono di ampliare il portfolio in Puglia, Sicilia, Sardegna ed Emilia Romagna. "Il nostro concetto di affiliazione non si basa su parametri soggettivi - continua Fabbroni -, ma sul grado di soddisfazione degli ospiti".
La web reputation è quindi il fiore all'occhiello dell'offerta del network alberghiero, che monitora costantemente le performance delle proprie strutture. Tra i punti di forza, anche uno strutturato piano eventi: "Partecipiamo a 51 eventi - continua Fabbroni -, sia in Italia che all'estero, con una rappresentanza commerciale focalizzata non sulla nostra marca, ma sui brand delle singole strutture". C. D. C.


Ttg Italia

Gecohotels, the new Roman partner is the Caravel Hotel

2/9/2016 - Gecohotels, the dynamic network of hotel membership, is in continuous expansion in Rome and the proof is the entry of the new commercial partner. The Caravel Hotel, hotel in the capital found in a convenient and accessible position for both leisure and business travellers. The facility, 10 minutes away from the historic centre and the dynamic Eur area, offers 118 rooms, a restaurant and a conference centre complete with completely equipped meeting rooms with a capacity from 10 to 160 people. These are modular spaces ideal of organising business meetings, formative courses, events, product presentations, workshops. In 2012 it was totally renewed in the furnishings and in design, made up in a linear and modular style with clear recalls to the travel and exploration theme as the name of the hotel itself suggests, and it is equipped with the most modern technologies and comforts. “Our hotel is going through a significative growth journey that sees us projected towards the realisation of important objectives both on a level of increase in income as well as of improvement of the services offered to our clients”, says Sergio Sampieri, General Manager Caravel Hotel. “We are convinced that in this phase Gecohotels can be a valid ally for the development of our company, a serious and reliable commercial partner with which to share our change.” “It is with great enthusiasm that we begin this new partnership and we hope that, thanks to good team work between the hotel and the Gecohotels team, the Caravel Hotel will reach all its planned objectives”, declared Marco Fabbroni, CEO Geco srl. “With this new entry we obtained an important goal to confirm our presence in the city of Rome. However it is our intention to develop further in the Capital. We believe that it is a market with great potential.”


Ttg Italia

Gecohotels, il nuovo partner romano è il Caravel Hotel

2/9/2016 - Gecohotels, il dinamico network di affiliazione alberghiera, è in continua espansione a Roma e lo dimostra l’ingresso di un nuovo partner commerciale. Si tratta del Caravel Hotel, albergo della capitale in posizione comoda e accessibile per i viaggiatori sia leisure sia business. La struttura, a 10 minuti di distanza dal centro storico e dal dinamico quartiere dell'Eur, offre 118 camere, un ristorante e un centro congressi dotato di sale riunioni completamente attrezzate con capienza da 10 a 160 persone. Si tratta di spazi modulabili ideali per organizzare incontri di lavoro, corsi di formazione, eventi, presentazioni prodotti, workshop. Totalmente rinnovato nel 2012 negli arredi e nel design, realizzato in uno stile lineare e moderno con chiare rievocazioni al tema del viaggio e dell’esplorazione come il nome stesso dell'hotel suggerisce, è dotato di tutte le più moderne tecnologie e comfort. "Il nostro hotel sta vivendo un significativo percorso di crescita che ci vede proiettati verso il raggiungimento di importanti obiettivi sia a livello di aumento di fatturato sia di implementazione dei servizi offerti alla nostra clientela" afferma Sergio Sampieri, General Manager Caravel Hotel. "Siamo convinti che in questa fase Gecohotels possa essere un valido alleato per lo sviluppo della nostra azienda, un partner commerciale serio e affidabile con cui condividere questa nostra svolta”. “È con grande entusiasmo che iniziamo questa nuova partnership e ci auguriamo che, grazie ad un buon lavoro di squadra tra l’hotel e il team Gecohotels, il Caravel Hotel raggiunga tutti gli obiettivi prefissati" ha dichiarato Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl. "Con questo nuovo ingresso abbiamo ottenuto un importante traguardo per affermare la nostra presenza nella città di Roma. E’ tuttavia nostra intenzione svilupparci ulteriormente nella capitale. Crediamo sia un mercato con grandi potenzialità”.


Ttg Italia

Gecohotels alla conquista di Roma, nel network anche il Caravel Hotel

1/9/2016 - Gecohotels è sempre più presente nella capitale. L’innovativo network, che ha stravolto completamente il vecchio concetto di affiliazione alberghiera, è a oggi in continua espansione a Roma e lo dimostra l’ingresso di un nuovo partner commerciale. Si tratta del Caravel Hotel, albergo storico della capitale in posizione comoda e accessibile sia per il turista sia per l’uomo d’affari con le sue 118 camere, un rinomato ristorante e un centro congressi. Completamente rinnovato nel 2012 negli arredi e nel design, realizzato in uno stile lineare e moderno con chiare rievocazioni al tema del viaggio e dell’esplorazione come il nome stesso suggerisce, è dotato di tutte le più moderne tecnologie e comfort con un’attenzione particolare alla qualità dei servizi offerti e al risparmio energetico. «Il nostro Hotel sta vivendo un significativo percorso di crescita che ci vede proiettati verso il raggiungimento di importanti obiettivi sia a livello di aumento di fatturato sia di implementazione dei servizi – afferma Sergio Sampieri, General Manager Caravel Hotel –. Siamo convinti che in questa fase Gecohotels possa essere un valido alleato e un partner commerciale affidabile per lo sviluppo della nostra azienda». «Con grande entusiasmo iniziamo questa nuova partnership e ci auguriamo che, grazie a un buon lavoro di squadra, il Caravel Hotel raggiunga tutti gli obiettivi prefissati - ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Con questo nuovo ingresso abbiamo ottenuto un importante traguardo per affermare la nostra presenza nella città di Roma. È tuttavia nostra intenzione svilupparci ulteriormente nella capitale».


Ttg Italia

Gecohotels si espande con Caravel Hotel

30/08/2016 - Gecohotels è sempre più presente nella capitale. l’innovativo network alberghiero è ad oggi in continua espansione a roma e lo dimostra l’ingresso di un nuovo partner commerciale. si tratta del caravel hotel, albergo storico della capitale in posizione comoda sia per il turista che per l’uomo d’affari con le sue 118 camere, un rinomato ristorante


Ttg Italia

Gecohotels si espande con Caravel Hotel

30/08/2016 - GecoHotels è sempre più presente nella capitale. L’innovativo network alberghiero è ad oggi in continua espansione a Roma e lo dimostra l’ingresso di un nuovo partner commerciale. Si tratta del Caravel Hotel, albergo storico della capitale in posizione comoda sia per il turista che per l’uomo d’affari con le sue 118 camere, un rinomato ristorante e un centro congressi. Completamente rinnovato nel 2012 negli arredi e nel design, realizzato in uno stile lineare e moderno con chiare rievocazioni al tema del viaggio e dell’esplorazione come il nome stesso del hotel suggerisce, è dotato di tutte le moderne tecnologie e comfort con un’attenzione particolare alla qualità dei servizi offerti e al risparmio energetico. «Il nostro hotel sta vivendo attualmente un significativo percorso di crescita che ci vede proiettati verso il raggiungimento di importanti obiettivi sia a livello di aumento di fatturato che di implementazione dei servizi offerti alla nostra clientela – afferma Sergio Sampieri, general manager di Caravel Hotel -. Siamo convinti che in questa fase Gecohotels possa essere un valido alleato per lo sviluppo della nostra azienda, un partner commerciale serio e affidabile con cui condividere questa nostra svolta». «E’ con grande entusiasmo che iniziamo questa nuova partnership e ci auguriamo che, grazie ad un buon lavoro di squadra tra l’hotel e il team Gecohotels, il Caravel Hotel raggiunga tutti gli obiettivi prefissati – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco srl -. Con questo nuovo ingresso abbiamo ottenuto un importante traguardo per affermare la nostra presenza nella città di Roma. E’ tuttavia nostra intenzione svilupparci ulteriormente nella capitale. Crediamo sia un mercato con grandi potenzialità».


Ttg Italia

Geco si rafforza a Roma

30/08/2016 - Nuovo partner commerciale il Caravel Hotel. Gecohotels è sempre più presente nella Capitale. Il network alberghiero è ad oggi in continua espansione a Roma e lo dimostra l’ingresso di un nuovo partner commerciale. Si tratta del Caravel Hotel, albergo storico in posizione comoda e accessibile sia per il turista che per l’uomo d’affari con le sue 118 camere, un ristorante e un centro congressi. Completamente rinnovato nel 2012 negli arredi e nel design, è dotato di tutte le più moderne tecnologie e comfort con un’attenzione particolare alla qualità dei servizi offerti e al risparmio energetico. "Con questo nuovo ingresso abbiamo ottenuto un importante traguardo per affermare la nostra presenza nella città di Roma - sostiene Marco Fabbroni, amministratore Unico Geco -. E’ tuttavia nostra intenzione svilupparci ulteriormente nella Capitale. Crediamo sia un mercato con grandi potenzialità”. Gecohotels sarà presente a NF16.



Ttg Italia

Geco si rafforza a Roma

30/08/2016 - Nuovo partner commerciale il Caravel Hotel. Gecohotels è sempre più presente nella Capitale. Il network alberghiero è ad oggi in continua espansione a Roma e lo dimostra l’ingresso di un nuovo partner commerciale. Si tratta del Caravel Hotel, albergo storico in posizione comoda e accessibile sia per il turista che per l’uomo d’affari con le sue 118 camere, un ristorante e un centro congressi. Completamente rinnovato nel 2012 negli arredi e nel design, è dotato di tutte le più moderne tecnologie e comfort con un’attenzione particolare alla qualità dei servizi offerti e al risparmio energetico. "Con questo nuovo ingresso abbiamo ottenuto un importante traguardo per affermare la nostra presenza nella città di Roma - sostiene Marco Fabbroni, amministratore Unico Geco -. E’ tuttavia nostra intenzione svilupparci ulteriormente nella Capitale. Crediamo sia un mercato con grandi potenzialità”. Gecohotels sarà presente a NF16.


Ttg Italia

Gecohotels si espande ancora nella capitale con Caravel Hotel

18/07/2016 - Gecohotels è sempre più presente nella capitale, con l’ingresso di un nuovo partner commerciale, il caravel hotel.


Ttg Italia

Gecohotels presenta il piano eventi

18/07/2016 - Gecohotels presenta il suo piano eventi, il piano più importante mai proposto da un network alberghiero.

Nel 2016 il network, in rappresentanza dei suoi partner commerciali, parteciperà ad un totale di 52 eventi tra fiere e workshop, 34 in Italia e 18 all’estero, 33 per il leisure e 19 per il MICE.

Dall’ATM (Arabian Travel Market) di Dubai all’ITB di Berlino, dall’IMEX di Las Vegas al WTM di Londra: in questo ambito Gecohotels propone un’offerta unica nel settore. Nessun altro network in Italia, infatti, può vantare un programma così massiccio di eventi per assicurare la visibilità e la promozione delle sue strutture. A differenza di tutti gli altri Network alberghieri, Geco non fa semplice “rappresentanza di marca” in occasione degli eventi ai quali partecipa, non parla quindi di se stessa, bensì delle strutture che rappresenta.

Gecohotels partecipa agli eventi scegliendo di volta in volta la formula più adatta per raggiungere il maggiore risultato. In alcuni casi è prevista la presenza di uno stand, in altri casi vengono privilegiati i workshop e gli incontri host&buyer, una partecipazione attiva realizzata sempre in un’ottica di efficienza e massimo rendimento.

Il nostro lavoro non si limita alla sola presenza fisica all’evento. - sottolinea Valentina Leone, Sales Development Gecohotels - La nostra è un’assistenza a 360°, dalla prima fase di programmazione delle fiere e dei workshop e dei relativi appuntamenti , alla gestione degli stessi fino alla fase di follow?]up con la valutazione dei contatti e al supporto burocratico.

Gecohotels è il network alberghiero che offre la migliore offerta di rappresentanza commerciale in Italia - spiega Marco Zanella, Sales & Marketing Manager Gecohotels - L’eccellenza del nostro servizio si esprime sia nella scelta accurata dei più importanti eventi riguardanti il settore alberghiero in tutto il mondo, con particolare attenzione ai mercati emergenti, come dimostra la nostra recente partecipazione all’ATM di Dubai. Allo stesso tempo Gecohotels è in grado di offrire, attraverso il lavoro del suo staff di professionisti, un’assistenza di altissimo livello sulla parte commerciale, così come un significativo apporto consulenziale sulle vendite.

GECO S.r.l. nasce dall’unione tra le competenze marketing, commerciali ed operative della VIVAHOTEL Srl, azienda di gestione diretta di strutture ricettive, e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell’industria dell’ospitalità e nel revenue management.


Ttg Italia

Gecohotels tra estero ed extra-alberghiero

18/07/2016 -Sbarco a Tirana con il The Plaza; a quota 200 le strutture della piattaforma Vacation Rentals. E’ oggi a quota quaranta affiliati il network alberghiero Gecohotels, compresi gli ultimi ingressi a Roma. Il focus, però, non è solo l’Italia, ma anche l’estero: “Di recente - afferma l’amministratore unico Marco Fabbroni – siamo sbarcati anche a Tirana con il The Plaza”. Ma ciò che il manager tiene a sottolineare è che Gecohotels “promuove specificatamente le strutture affilate. La logica di investire sulla marca con fee di affiliazione come altri fanno non ha molta importanza per gli alberghi oggi”. Il 2015 Gecohotels si è chiuso, frattanto, positivamente: “Il fatturato di si è attestato a 940mila euro, con un incremento del 40% rispetto al 2014”. Ma quali i risultati, invece, per il progetto Geco Vacation Rentals, la piattaforma dedicata all’extra-alberghiero? “Era un esperimento che si è rivelato confermato. Siamo passati dalle 100 strutture del 2015 a 200 in Italia e non ci aspettavamo il raddoppio. E’ un sito web, ma anche booking engine, channel manager, Pms e Crm”. Molto positiva, aggiunge Fabbroni, anche la risposta del fatturato: “A oggi, senza commerciali dedicati, abbiamo raggiunto i 168mila euro, cifra pari a quanto messo a segno nell’intero 2015”. Le strutture sono al momento concentrate in Toscana, “nella zona del Chianti, del Mugello, nel Senese e sul litorale. Ci interesserebbe sviluppare il Sud, con la Costiera Amalfitana, la Puglia e la Sicilia. A Nord, invece, le ville venete e il lago di Garda”. Dove si trovi, commenta il manager, “una combinazione tra il prodotto e la valenza della destinazione in sé”. E quale la commissione richiesta al proprietario? “ Il 10% più Iva rispetto al prezzo pagato dal cliente finale. Il settore extra-alberghiero si muove su cifre nettamente superiori. Siamo low cost”. E a proposito di low cost, concorrenti come Ryanair, che oltre al volato e ai diversi servizi ancillari, vogliono vendere sul proprio sito anche hotel, pensioni, b&b, ma anche di camere in residence o in case di privati? “Tutto ciò che favorisce la concorrenza è positivo - risponde Fabbroni -; penso che il consumatore finale non possa che trarne vantaggio”


Ttg Italia

Gecohotels: espansione europea con il The Plaza Tirana

18/07/2016 - Gecohotels supera i confini nazionali con l’ingresso di un nuovo partner commerciale a livello europeo. Si tratta di The Plaza Tirana, il nuovo hotel a 5 stelle perfettamente inserito nel centro della capitale albanese, nel cuore del quartiere commerciale e finanziario. Le 190 camere e le 25 suite, i 3 ristoranti, la Fitness Gym e la Wellness Spa e le meeting room, tutte modernamente attrezzate, sono distribuite nei 23 piani della struttura, immobile che si distingue per l’elegante interior design e per la prestigiosa architettura. Ciò che caratterizza l’ospitalità del The Plaza Tirana è l’altissima qualità dei servizi offerti a 360°, con una particolare eccellenza nei servizi Food&Beverage espressione dello stile italiano più ricercato. «È un grande piacere per me poter collaborare personalmente con il general manager del The Plaza Tirana, Franco Lentini e per noi di Gecohotels mettere la nostra professionalità a disposizione di una realtà così prestigiosa come il Plaza Tirana - ha dichiarato Marco Zanella, sales & marketing manager Gecohotels– Con questo nuovo ingresso, raggiungiamo importanti traguardi per il network. In primo luogo, la riconferma della validità del modello Gecohotels, applicabile anche a livello internazionale. Inoltre, questa partnership è per noi l’opportunità per espanderci oltre i confini nazionali e presentarci ad un mercato molto interessante con forti previsioni di sviluppo come quello della capitale albanese».


Ttg Italia

Gecohotels alla conquista dell’Europa

18/07/2016 - Sempre più apprezzato il modello Gecohotels. L’innovativo network alberghiero è a oggi in continua espansione e supera i confini nazionali con l’ingresso di un partner commerciale a livello europeo Si tratta di The Plaza Tirana, il nuovo hotel a 5 stelle perfettamente inserito nel centro della capitale albanese, nel cuore del quartiere commerciale e finanziario. Le 190 camere e le 25 suite, i 3 ristoranti, la Fitness Gym e la Wellness Spa e le meeting room, tutte modernamente attrezzate, sono distribuite nei 23 piani della struttura, immobile che si distingue per l’elegante interior design e per la prestigiosa architettura. «In questa fase di startup per la nostra azienda e per il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati, primo fra tutti quello di diventare l’hotel di riferimento della capitale dell’Albania, abbiamo bisogno di affidarci ad esperti partner professionali, apprezzati e stimati nel settore alberghiero», ha dichiarato Carmelo Franco Lentini, General Manager di The Plaza Tirana. «Siamo certi questa partnership possa apportare ampia visibilità grazie all’attività di rappresentanza commerciale che Gecohotels svolgerà per nostro conto, insieme alla gestione del revenue managment». «È un piacere mettere la nostra professionalità a disposizione di una realtà così prestigiosa come il Plaza Tirana – ha dichiarato Marco Zanella, Sales & Marketing Manager Gecohotels – e con questo nuovo ingresso raggiungiamo nuovi importanti traguardi per il network come la conferma della validità del modello Gecohotels, applicabile anche a livello internazionale».


Ttg Italia

Geco, anche l’estero sotto tiro

07/07/2016 - Oltre a Roma, sbarco a Tirana con il The Plaza E’ oggi a quota quaranta affiliati il network alberghiero Gecohotels, compresi gli ultimi ingressi a Roma. Il focus, però, non è solo l’Italia, ma anche l’estero: “Di recente - afferma l’amministratore unico Marco Fabbroni – siamo sbarcati anche a Tirana con il The Plaza”. Ma ciò che il manager tiene a sottolineare è che Gecohotels “promuove specificatamente le strutture affilate". Prosegue l’ampliamento della piattaforma dedicata all’extra-alberghiero. L’intervista a questo link. http://www.guidaviaggi.it/notizie/180002/geco


Ttg Italia

Gecohotels cresce e si consolida a Roma

16/06/2016 - Gecohotels, l’innovativo network alberghiero, si espande a Roma con l’ingresso di quattro nuovi partner commerciali. Si tratta di Navona Palace - Residence di Charme, Trevi Palace Luxury Apartment, Hotel Venetia Palace e un 4 stelle superior di prossima apertura. Ciò che contraddistingue le tre strutture, e che andrà a caratterizzare anche la nuova, è la perfetta combinazione tra esclusività e comfort. Esse si trovano tutte nel cuore della città, a pochi passi dalle principali attrazioni turistiche, e sono dotate di ogni tipo di comfort per soddisfare tutte le esigenze e per garantire un soggiorno ideale. «È una grande soddisfazione poterci espandere ulteriormente nella capitale – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl – e con questi nuovi ingressi abbiamo raggiunto un importante e significativo traguardo per l’ampliamento qualitativo e quantitativo del nostro network. È nostra intenzione sviluppare ulteriormente la presenza di Gecohotels su Roma e non solo». «Siamo convinti che la partnership con Gecohotels possa apportare ampia visibilità alla nostra azienda a livello nazionale e internazionale – afferma Marco Piattoni, direttore generale delle quattro strutture–. Soprattutto in questa fase di sviluppo, con l’inaugurazione a breve della nuova struttura, è importante avvalerci di un partner professionale quale Geco». Gecohotels ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dalla prospettiva del produttore a quello del consumatore. A differenza, infatti, di quanto avviene normalmente nell’ambito dei network e delle catene alberghiere, dove gli standard e i criteri di appartenenza vengono fissati a priori dal solo “produttore”, in totale autonomia rispetto alla qualità effettivamente percepita dagli ospiti, con Gecohotels è l’opinione del consumatore finale a decidere quali saranno le strutture che possono entrare a far parte del network e se possono rimanere nel tempo.


Ttg Italia

GecoHotels, 4 nuove strutture a Roma

15/06/2016 - Prosegue l’espansione di GecoHotesl a Roma. Quattro nuove strutture scelgono di affidarsi al network alberghiero: Navona Palace- Residence di Charme; Trevi Palace Luxury Apartment; 4 stelle Hotel Venetia Palace e infine di una prossima apertura di un Hotel 4 stelle superior. Ciò che contraddistingue le tre strutture e che andrà a caratterizzare anche la nuova apertura, è la perfetta combinazione tra esclusività e comfort. Esse si trovano tutte nel cuore della città, a pochi passi dalle principali attrazioni turistiche, e sono dotate di ogni tipo di comfort per soddisfare tutte le esigenze e per garantire un soggiorno ideale alla scoperta di Roma. «È una grande soddisfazione poterci espandere ulteriormente nella capitale - ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl -. Con questi nuovi ingressi abbiamo raggiunto un importante e significativo traguardo per l’ampliamento qualitativo e quantitativo del nostro network. E’ nostra intenzione sviluppare ulteriormente la presenza di Gecohotels su Roma e non solo». «Siamo convinti che la partnership con Gecohotels possa apportare ampia visibilità alla nostra azienda sia a livello nazionale che internazionale – afferma Marco Piattoni, direttore generale delle quattro strutture -. Soprattutto in questa fase di sviluppo per noi, con l’inaugurazione a breve della nuova struttura, è importante avvalerci di un partner professionale quale Geco».


Ttg Italia

Gecohotels si espande a Roma, 4 nuove strutture

06/06/2016 - Si tratta delle seguenti strutture: Navona Palace - Residence di Charme; Trevi Palace Luxury Apartment; 4 stelle Hotel Venetia Palace e infine di una prossima apertura di un hotel 4 stelle superior. Ciò che contraddistingue le tre strutture e che andrà a caratterizzare anche la nuova apertura, è la combinazione tra esclusività e comfort. Si trovano tutte nel cuore della città, a pochi passi dalle principali attrazioni turistiche. “È una grande soddisfazione poterci espandere ulteriormente nella Capitale - ha dichiara Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Con questi nuovi ingressi abbiamo raggiunto un importante e significativo traguardo per l’ampliamento qualitativo e quantitativo del nostro network. E’ nostra intenzione sviluppare ulteriormente la presenza di Gecohotels su Roma e non solo”. “Siamo convinti che la partnership con Gecohotels possa apportare ampia visibilità alla nostra azienda sia a livello nazionale che internazionale – afferma Marco Piattoni, direttore generale delle quattro strutture –. Soprattutto in questa fase di sviluppo per noi, con l’inaugurazione a breve della nuova struttura, è importante avvalerci di un partner professionale quale Geco”.



Ttg Italia

GecoHotels cresce in Toscana


06/06/2016 - GECOHOTELS, il network che ha stravolto completamente il vecchio concetto di affiliazione alberghiera, si espande ulteriormente nella regione Toscana con l'ingresso di questo nuovo partner commerciale nel proprio network.

Fontebussi Tuscan Resort, elegante e suggestivo resort a 4 stelle nel cuore della campagna toscana, sceglie di affidarsi a Geco per comunicare la nuova startup della struttura che si rinnova migliorando ampiamente i servizi offerti, sia nell'ospitalita` che nella ristorazione. La versatilita` del resort, in quanto spazio polifunzionale e con la particolarita` di essere inserito in una cornice davvero pittoresca, permette di creare soggiorni "su misura", sia per un pubblico leisure che business.

"In questa nuova fase per la nostra struttura avevamo necessita` di affidarci a un partner professionale per una maggiore visibilita` di modo da ampliare e differenziare la nostra clientela – afferma Martina Rustichini, Front Office Manager Fontebussi Tuscan Resort – La collaborazione e` iniziata sotto i migliori auspici e insieme al team di Gecohotels ci aspettiamo di raggiungere importanti obiettivi."

"Con questa nuova partnership, viene ancora una volta premiato il nostro lavoro e riconfermata la validita` del progetto – dichiara Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl - Il network e` in crescita e per noi questo rappresenta motivo di forte orgoglio."


Ttg Italia

New entry nel network Gecohotels

31/05/2016 - Fa il suo ingresso il 4 stelle Fontebussi Tuscan Resort Gecohotels si rafforza in Toscana con l’ingresso nel network del 4 stelle Fontebussi Tuscan Resort, che ha scelto di affidarsi alla società di consulenza alberghiera nella sua fase di rinnovamento dei servizi offerti, in termini di ospitalità e ristorazione. “In questa nuova fase per la nostra struttura avevamo necessità di affidarci a un partner professionale per una maggiore visibilità di modo da ampliare e differenziare la nostra clientela", afferma Martina Rustichini, front office manager Fontebussi Tuscan Resort. “Con questa nuova partnership, viene riconfermata la validità del progetto", dichiara Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl



Ttg Italia

Gecohotels si rafforza in Toscana con una partnership commerciale

31/05/2016 -

Dopo il debutto di aprile a Roma, con il Domidea, Gecohotels si rafforza in Toscana facendo entrare nel proprio network il Fontebussi Tuscan Resort, un quattro stelle di campagna che, oltre alle camere, dà anche la possibilità di soggiornare in uno dei 35 appartamenti di diversa tipologia che propone ai propri clienti. “L’obiettivo della partnership commerciale - spiega Martina Rustichini, front office manager Fontebussi Tuscan Resort - è dare una maggiore visibilità, in modo da ampliare e differenziare la nostra clientela”.

Il resort ha infatti deciso di investire nel miglioramento dei servizi sia dell’ospitalità, sia della ristorazione e di proporsi come spazio polifunzionale adatto a un pubblico leisure, ma anche al target dei viaggiatori d’affari.

Dal canto suo, il network Gecohotels ha una particolarità: quella di aver rivoluzionato il vecchio concetto di affiliazione alberghiera, mettendo al centro l'opinione del consumatore finale. È lui, infatti, a decidere quali saranno le strutture che possono entrare a far parte del network e se e quanto potranno rimanere nel tempo.

Ttg Italia

New entry nel network Gecohotels


31/05/2016 - Fa il suo ingresso il 4 stelle Fontebussi Tuscan Resort Gecohotels si rafforza in Toscana con l’ingresso nel network del 4 stelle Fontebussi Tuscan Resort, che ha scelto di affidarsi alla società di consulenza alberghiera nella sua fase di rinnovamento dei servizi offerti, in termini di ospitalità e ristorazione. “In questa nuova fase per la nostra struttura avevamo necessità di affidarci a un partner professionale per una maggiore visibilità di modo da ampliare e differenziare la nostra clientela", afferma Martina Rustichini, front office manager Fontebussi Tuscan Resort. “Con questa nuova partnership, viene riconfermata la validità del progetto", dichiara Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl


Ttg Italia

Ampio piano eventi per i partner di Gecohotels cresce in Toscana

Nel 2016 il network, in rappresentanza dei suoi partner commerciali, parteciperà a un totale di 52 eventi tra fiere e workshop, 34 in Italia e 18 all'estero, 19 delle quali dedicate al segmento Mice.

Dall'Arabian Travel Market di Dubai all'Itb di Berlino, dall'Imex di Las Vegas al Wtm di Londra Gecohotels propone un'offerta importante grazie a un programma massiccio di eventi per assicurare la visibilità e la promozione delle sue strutture. Geco non fa semplice "rappresentanza di marca" in occasione degli eventi ai quali partecipa bensì parla delle strutture che rappresenta. Gecohotels partecipa agli eventi scegliendo di volta in volta la formula più adatta per raggiungere il maggiore risultato. In alcuni casi è prevista la presenza di uno stand, in altri casi vengono privilegiati i workshop e gli incontri host&buyer, una partecipazione attiva realizzata sempre in un'ottica di efficienza e massimo rendimento.

«L'eccellenza del nostro servizio di rappresentanza – spiega Marco Zanella, Sales & Marketing Manager Gecohotels – si esprime sia nella scelta accurata dei più importanti eventi riguardanti il settore alberghiero in tutto il mondo, con particolare attenzione ai mercati emergenti. Allo stesso tempo Gecohotels è in grado di offrire, attraverso il lavoro del suo staff di professionisti, un'assistenza di altissimo livello sulla parte commerciale, così come un significativo apporto consulenziale sulle vendite».

Geco nasce dall'unione tra le competenze marketing, commerciali e operative della Vivahotel, azienda di gestione diretta di strutture ricettive, e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell'industria dell'ospitalità e nel revenue management.


Ttg Italia

52 eventi tra fiere e workshop: il piano più importante proposto da un network alberghiero

20/05/2016

Gecohotels presenta il suo piano eventi, il piano più importante mai proposto da un network alberghiero.

Nel 2016 il network, in rappresentanza dei suoi partner commerciali, parteciperà ad un totale di 52 eventi tra fiere e workshop, 34 in Italia e 18 all'estero, 33 per il leisure e 19 per il MICE.

Dall'ATM (Arabian Travel Market) di Dubai all'ITB di Berlino, dall'IMEX di Las Vegas al WTM di Londra: in questo ambito Gecohotels propone un'offerta unica nel settore. Nessun altro network in Italia, infatti, può vantare un programma così massiccio di eventi per assicurare la visibilità e la promozione delle sue strutture. A differenza di tutti gli altri Network alberghieri, Geco non fa semplice "rappresentanza di marca" in occasione degli eventi ai quali partecipa, non parla quindi di se stessa, bensì delle strutture che rappresenta.

Gecohotels partecipa agli eventi scegliendo di volta in volta la formula più adatta per raggiungere il maggiore risultato. In alcuni casi è prevista la presenza di uno stand, in altri casi vengono privilegiati i workshop e gli incontri host&buyer, una partecipazione attiva realizzata sempre in un'ottica di efficienza e massimo rendimento.

Il nostro lavoro non si limita alla sola presenza fisica all'evento. - sottolinea Valentina Leone, Sales Development Gecohotels - La nostra è un'assistenza a 360°, dalla prima fase di programmazione delle fiere e dei workshop e dei relativi appuntamenti , alla gestione degli stessi fino alla fase di follow]up con la valutazione dei contatti e al supporto burocratico.

Gecohotels è il network alberghiero che offre la migliore offerta di rappresentanza commerciale in Italia - spiega Marco Zanella, Sales & Marketing Manager Gecohotels - L'eccellenza del nostro servizio si esprime sia nella scelta accurata dei più importanti eventi riguardanti il settore alberghiero in tutto il mondo, con particolare attenzione ai mercati emergenti, come dimostra la nostra recente partecipazione all'ATM di Dubai. Allo stesso tempo Gecohotels è in grado di offrire, attraverso il lavoro del suo staff di professionisti, un'assistenza di altissimo livello sulla parte commerciale, così come un significativo apporto consulenziale sulle vendite.

 


 

Ttg Italia

GecoHotels: 52 eventi, tra fiere e workshop, nel 2016

20/05/2016

Gecohotels presenta il suo piano eventi, il piano più importante mai proposto da un network alberghiero. Nel 2016 il network, in rappresentanza dei suoi partner commerciali, parteciperà ad un totale di 52 eventi tra fiere e workshop, 34 in Italia e 18 all’estero, 33 per il leisure e 19 per il Mice. A differenza di tutti gli altri Network alberghieri, Geco non fa semplice “rappresentanza di marca” in occasione degli eventi ai quali partecipa, non parla quindi di se stessa, bensì delle strutture che
rappresenta. Gecohotels partecipa agli eventi scegliendo di volta in volta la formula più adatta per raggiungere il maggiore risultato. In alcuni casi è prevista la presenza di uno stand, in altri casi vengono privilegiati i workshop e gli incontri host&buyer, una partecipazione attiva realizzata sempre in un’ottica di efficienza e massimo rendimento. «Gecohotels è il network alberghiero che offre la migliore offerta di rappresentanza commerciale in Italia – spiega Marco Zanella, sales & marketing manager Gecohotels –. L’eccellenza del nostro servizio si esprime sia nella scelta accurata dei più importanti eventi riguardanti il settore alberghiero in tutto il mondo, con particolare attenzione ai mercati emergenti, come dimostra la nostra recente partecipazione all’Atm di Dubai. Allo stesso tempo Gecohotels è in grado di offrire, attraverso il lavoro del suo staff di professionisti, un’assistenza di altissimo livello sulla parte commerciale, così come un significativo apporto consulenziale
sulle vendite».


 

Ttg Italia

GecoHotels, nel portfolio affiliati entra l'Hotel Domidea di Roma

04/05/2016

GecoHotels, il network che ha stravolto completamente il vecchio concetto di affiliazione alberghiera, approda anche a Roma, acquisendo una nuova e importante struttura nella capitale. Si tratta del Domidea un business hotel a 4 stelle, di recente apertura, che corrisponde ai più moderni criteri di ospitalità ed è in grado di offrire ai propri clienti un ambiente piacevole e accogliente, ideale sia per un target business che leisure. «È una grande soddisfazione poter contare finalmente Roma tra le nostre destinazioni - ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Con l’acquisizione del Hotel Domidea abbiamo raggiunto un importante e significativo traguardo per l’ampliamento del nostro network. E’ nostra intenzione sviluppare ulteriormente la presenza di Gecohotels su Roma. Crediamo sia un mercato con grandi potenzialità».  Con questa nuova affiliazione, il network conta un totale di 36 strutture. Dato che conferma l’apprezzamento della filosofia e del concept di Gecohotels nella sua concretezza e trasparenza. GecoHotels ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dalla prospettiva del produttore a quello del consumatore. A differenza, infatti, di quanto avviene normalmente nell’ambito dei network e delle catene alberghiere, dove gli standard e i criteri di appartenenza vengono fissati a priori dal solo “produttore”, in totale autonomia rispetto alla qualità effettivamente percepita dagli ospiti, con GecoHotels è l’opinione del consumatore finale a decidere quali saranno le strutture che possono entrare a far parte del network e se possono rimanere nel tempo.


 

Ttg Italia

Gecohotels debutta a Roma: il Domidea entra nel network

18/04/2016

Gecohotels approda a Roma con il Domidea, un quattro stelle di recente apertura indirizzato sia al target business, sia a quello leisure.  “È nostra intenzione sviluppare ulteriormente la nostra presenza nella Capitale - commenta Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl -. Crediamo sia un mercato con grandi potenzialità”. Il network, che con la new entry romana arriva a contare un totale di 36 strutture, ha ideato un concetto di affiliazione che sposta il baricentro dell’osservazione dalla prospettiva del produttore a quella del consumatore. Con Gecohotels, quindi, è il consumatore finale a decidere quali saranno le strutture che possono entrare a far parte della rete e se possono rimanere nel tempo.
Grazie all’accordo con ReviewPro, infatti, Geco si avvale di un sistema di rating da loro elaborato, in grado di raccogliere i giudizi degli ospiti su oltre cento piattaforme di recensioni online in tutto il mondo e di sintetizzarli in un indicatore di soddisfazione, costantemente monitorato. Sulla base del punteggio ottenuto Geco può scegliere le strutture da inserire nel network.
Agli hotel affiliati sono garantiti servizi di consulenza sia in termini di sviluppo commerciale, sia in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa.


GecoHotels arriva a Roma

18/04/2016

Gecohotels approda anche a Roma, acquisendo una nuova struttura nella Capitale. Si tratta del Domidea un business hotel a 4 stelle, di recente apertura, che corrisponde ai più moderni criteri di ospitalità ed è in grado di offrire ai propri clienti un ambiente ideale sia per un target business sia leisure.
“È una grande soddisfazione poter contare finalmente Roma tra le nostre destinazioni - ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Con l’acquisizione dell'Hotel Domidea abbiamo raggiunto un importante e significativo traguardo per l’ampliamento del nostro network. E’ nostra intenzione sviluppare ulteriormente la presenza di Gecohotels su Roma. Crediamo sia un mercato con grandi potenzialità”. 
“Siamo convinti che la partnership con Gecohotels possa essere ad alto valore aggiunto per la nostra azienda – afferma Roberto Necci, direttore generale dell'Hotel Domidea – i professionisti di Geco rappresenteranno l’azienda in oltre 50 workshop e fiere di settore che permetteranno all'Hotel Domidea una maggiore penetrazione nei diversi mercati internazionali. Mi lega a Marco Fabbroni una profonda stima nonché un profondo rapporto umano, che ha senz’altro favorito la conclusione di questo importante accordo. Presto l’Hotel Domidea inaugurerà il centro congressi e stiamo già studiando con i partner di Geco importanti azioni commerciali sui mercati europei e statunitensi”. Con questa nuova affiliazione, il network conta un totale di 36 strutture.

 


Gecohotels sbarca a Roma e acquisisce il Domidea

18/04/2016

Gecohotels approda anche a Roma, acquisendo il Domidea, business hotel a 4 stelle di recente apertura, che corrisponde ai più moderni criteri di ospitalità ed è in grado di offrire ai propri clienti un ambiente piacevole e accogliente, ideale sia per un target business che leisure.
“È una grande soddisfazione poter contare finalmente Roma tra le nostre destinazioni – ha dichiarato Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl – Con l’acquisizione del Hotel Domidea abbiamo raggiunto un importante e significativo traguardo per l’ampliamento del nostro network. E’ nostra intenzione sviluppare ulteriormente la presenza di Gecohotels su Roma. Crediamo sia un mercato con grandi potenzialità.”.
Con questa nuova affiliazione, il network conta un totale di 36 strutture. Dato che conferma l’apprezzamento della filosofia e del concept di Gecohotels in tema di affiliazione alberghiera, spostando il baricentro di osservazione dalla prospettiva del produttore a quello del consumatore.
“Siamo convinti che la partnership con Gecohotels possa essere ad alto valore aggiunto per la nostra azienda – afferma Roberto Necci, Direttore Generale del Hotel Domidea – i professionisti di Geco rappresenteranno l’azienda in oltre 50 workshop e fiere di settore che permetteranno al Hotel Domidea una maggiore penetrazione nei diversi mercati internazionali. Presto l’Hotel Domidea inaugurerà il prestigioso centro congressi  e stiamo già studiando con i partner di Geco importanti azioni commerciali sui mercati europei e statunitensi.”


GecoHotels rafforza presenza sul Lazio

18/04/2016

GecoHotels Consulenze alberghiere rafforza ancora la propria attività intensificando la presenza su Roma e l'intero Lazio. Per quanto riguarda il settore alberghiero Geco Hotels ha superato le 40 affiliazioni. Per entrare a far parte del network non esistono regole rigide: è l'opinione del consumatore finale a decidere quali sono le strutture che possono entrare a far parte di GecoHotels e se possono restarci nel tempo. Per valutare l'opinione del consumatore finale GecoHotels si affida alla rete. Gli alberghi vengono selezionati in base alla loro Web Reputation. L'impegno di Geco Hotels comprende anche quest'anno una presenza massiccia ad eventi e fiere di settore. «Nel 2016 parteciperemo a 52 eventi – commenta Marco Fabbroni, amministratore unico GecoHotels – contro i 40 del 2015. Si tratta di una vera e propria presenza capillare, più unica che rara, per chi opera nelle affiliazioni alberghiere». Per rafforzare la presenza territoriale su Roma Geco ha puntato su una nuova risorsa. «Stefania Catena, una market manager con ottima esperienza – conclude Fabbroni – si concentrerà su tutto il Lazio, operando direttamente dalla sede di Roma». E per finire GecoHotels presenta il nuovo accordo con lo Studio Roberto Necci, un altro importante tassello per allargare la presenza su tutto il territorio ed acquisire nuove strutture.


GecoHotels rafforza la distribuzione territoriale

24/10/2014

GecoHotels rafforza la propria distribuzione territoriale. Si tratta di una crescita che conferma il trend positivo del network che ha raggiunto quota 37 strutture con il recente ingresso del Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur. «Siamo cresciuti qualitativamente e quantitativamente – commenta Marco Fabbroni, amministratore unico GecoHotels -. Il nostro portfolio comprende un numero significativo di strutture alberghiere diverse per servizi, tipologia, e collocazione che hanno creduto nel nostro progetto, ottenendo risultati importanti». Hotel a 3, 4 e 5 stelle, strutture situate al mare, in montagna, in città, con servizi differenti, villaggi turistici e strutture extralberghiere per i quali GecoHotels funge da "collante", un supporto in grado di rispondere alle diverse esigenze. Il Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur è l'ultima new entry, una struttura che crede nel valore del progetto di GecoHotels. «Siamo entrati a far parte del network Gecohotels solo nel 2014, scegliendo di avvalerci di Geco per quanto riguarda il revenue management, elemento fondamentale, e la promozione online e offline della nostra struttura» sottolinea Claudio Coriasco, direttore Grand Hotel Royal e Golf Courmayeur.


Gecohotels a quota 37 strutture

10/10/2014

New entry per Gecohotels. E' Soprarno Suites, una luxury guesthouse che sorge nel cuore di Firenze che porta il network a contare un totale di 37 strutture.
"Ogni acquisizione premia la nostra professionalità, ma soprattutto la portata rivoluzionaria del nostro progetto che pone l'ospite al centro dell'attenzione – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco –. Il nostro portfolio comprende un numero significativo di strutture alberghiere diverse per servizi, tipologia, e collocazione che hanno creduto nel nostro progetto, ottenendo risultati importanti anche in un breve lasso di tempo".


Gecohotels si rafforza, l'hotel Soprarno Suites entra nel network

10/10/2014

Sale a quota 37 il numero delle strutture di Gecohotels. Il network di affiliazione alberghiera ha infatti aggiunto nel proprio portfolio l'hotel Soprarno Suites.
"L'ingresso della nuova struttura, che sorge nel cuore di Firenze, risale soltanto a qualche giorno fa – spiega Marco Fabbroni, amministratore unico del Gruppo – ed è un boutique hotel composto da undici camere con carattere di charme".

Nello specifico, l'acquisizione di Soprarno Suites risponde a pieno a quello che rappresenta lo scopo fondamentale del progetto Gecohotels "che consiste nel porre l'ospite al centro dell'attenzione" sottolinea ancora il manager che mette poi in evidenza il mercato di lingua inglese come obiettivo principale dell'hotel.

Intanto, sul fronte dati "il 2014 è stato molto positivo – dice ancora Fabbroni -. In particolare, per quanto riguarda le città d'arte, abbiamo registrato un incremento del 12-13 per cento in termini di fatturato. Le difficoltà, invece, hanno riguardato le località di mare a causa delle condizioni meteo sfavorevoli. Ma, grazie alla domanda internazionale – precisa - il trend si è rivelato sostanzialmente stabile rispetto al 2013".


GecoHotels, 37 strutture affiliate

20/05/2014

GecoHotels, il network, che ha rivoluzionato il concetto di affiliazione alberghiera ponendo l'ospite al centro dell'attenzione, ha raggiunto le 37 strutture affiliate, con l'ingresso recente dell'Hotel Barrage di Pinerolo e dell'Hotel Terme Vena D'Oro di Abano. «In questo modo copriamo 13 regioni in Italia – spiega Marco Fabbroni, amministratore unico Geco Srl – Puntiamo a coprire tutta Italia perché ogni regione ha un'offerta di livello». GecoHotels è presente nelle città d'arte, al mare, sui laghi, in montagna, alle terme, in campagna e nelle località dove domina anche il turismo business. «Non solo siamo al completo a livello di destinazioni tipologiche – aggiunge Fabbroni – ma abbiamo tra le strutture affiliate hotels e strutture extralberghiere come residence, agriturismi, case vacanza, bed & breakfast, dimore d'epoca. Ma i nostri sforzi sono concentrati a garantire al cliente un'offerta ancora più ampia».


Venezia: GecoHotels sbarca in Laguna con 2 new entry

26/6/2013

GecoHotels sbarca a Venezia con una doppia acquisizione.

Il network di affiliazione alberghiera ha aggiunto nel proprio portfolio due strutture, l'Hotel Saturnia & International e l'Hotel Ca' Pisani, con cui raggiunge un totale di 31 alberghi. Il primo sorge a 400 metri da Piazza San Marco ed è dotato di 89 camere e suite, ristorante, sale riunioni e fitness; il 4 stelle Ca' Pisani, in un palazzo del XIV secolo alle sestiere Dorsoduro, è stato recentemente ristrutturato e dispone di 29 stanze e suite e centri
benessere. "È motivo di soddisfazione poter annoverare anche una città come Venezia tra le nostre destinazioni - ha commentato Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco -. Con queste due novità abbiamo raggiunto un obiettivo importante che premia il nostro lavoro e il nostro progetto. Le due strutture hanno capito la filosofia e la trasparenza di GecoHotels".


Gecohotels debutta a Venezia con due strutture nel centro città

25/6/2013

Gecohotels debutta a Venezia con l'acquisizione di due strutture: l'Hotel Saturnia & International e l'Hotel Ca' Pisani, entrambi situati nel cuore della città lagunare. «È una grande soddisfazione poter annoverare anche una città come Venezia tra le nostre destinazioni – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Con l'acquisizione delle strutture veneziane, abbiamo raggiunto un obiettivo importante che premia il nostro lavoro e il carattere rivoluzionario del nostro progetto. La soddisfazione è ancora maggiore se consideriamo che le due strutture sono gestite da una delle famiglie di albergatori più note e di antiche tradizioni di Venezia che, in perfetta sintonia con la filosofia di Gecohotels, ha sempre fatto dello spirito di accoglienza e della massima soddisfazione dei clienti la caratteristica essenziale del proprio modo di "fare ospitalità"». Con i nuovi affiliati Gecohotels conta un totale di 31 strutture. «Questo dimostra – conclude Fabbroni – che le strutture hanno capito la nostra filosofia e la sposano appieno, apprezzando la concretezza e la trasparenza di Gecohotels».


GECOHOTELS sbarca a Venezia

25/6/2013

GECOHOTELS, il network che ha stravolto completamente il vecchio concetto di affiliazione alberghiera, approda anche a Venezia, acquisendo due strutture proprio nel capoluogo veneto. Si tratta dell'Hotel Saturnia & International e dell'Hotel Ca' Pisani, entrambi situati nel cuore della città lagunare.
<È una grande soddisfazione poter annoverare anche una città come Venezia tra le nostre destinazioni – ha dichiarato Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl – Con l'acquisizione delle due nuove strutture veneziane, abbiamo raggiunto un obiettivo importante che premia il nostro lavoro e il carattere rivoluzionario del nostro progetto. La soddisfazione è ancora maggiore se consideriamo che le due strutture sono gestite da una delle famiglie di albergatori più note e di antiche tradizioni di Venezia che, in perfetta sintonia con la filosofia di Gecohotels, ha sempre fatto dello spirito di accoglienza e della massima soddisfazione dei clienti la caratteristica essenziale del proprio modo di "fare ospitalità"> . Con i nuovi affiliati GECOHOTELS conta un totale di 31 strutture. "Questo dimostra – continua Marco Fabbroni – che le strutture hanno capito la nostra filosofia e la sposano appieno, apprezzando la concretezza e la trasparenza di GECOHOTELS>. GECOHOTELS ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dall'angolo visuale del produttore a quello del consumatore. A differenza, infatti, di quanto avviene normalmente nell'ambito dei network e delle catene alberghiere, dove gli standard e i criteri di appartenenza vengono fissati a priori dal solo "produttore" in totale scollegamento con la qualità effettivamente percepita dagli ospiti, con GECOHOTELS è l'opinione del consumatore finale a decidere quali saranno le strutture che possono entrare a far parte del network e se possono restarci nel tempo.


Gecohotels arriva a Venezia

25/6/2013

Due nuove strutture si aggiungono al portfolio affiliati, che sale a quota 31

Gecohotels approda anche a Venezia, acquisendo due strutture proprio nel capoluogo veneto. Si tratta dell'Hotel Saturnia & International e dell'Hotel Ca' Pisani, entrambi situati nel cuore della città lagunare. "È una grande soddisfazione poter annoverare anche una città come Venezia tra le nostre destinazioni – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Con l'acquisizione delle due nuove strutture veneziane, abbiamo raggiunto un obiettivo importante che premia il nostro lavoro e il carattere rivoluzionario del nostro progetto. La soddisfazione è ancora maggiore se consideriamo che le due strutture sono gestite da una delle famiglie di albergatori più note e di antiche tradizioni di Venezia". Con i nuovi affiliati Gecohotels conta un totale di 31 strutture.


Geco Srl accordo di collaborazione con Booking Expert

Venerdì, 2 Dicembre 2011

Marco Fabbroni, CEO di Geco Srl e Arturo Di Nucci CEO di Booking Expert presentano alla quarta edizione di BTO – Buy Tourism Online, l'accordo di collaborazione appena siglato, con il quale si propongono al mercato con un ventaglio di prodotti e servizi in grado di coprire qualunque esigenza del cliente nell'area della distribuzione online ed offline. "Grazie all'accordo che abbiamo stretto, in virtu` della stima professionale reciproca e della complementarieta` dei nostri rispettivi contributi- ha spiegato Marco Fabbroni, CEO di Geco - d'ora in poi potremo presentarci ai Clienti con un ventaglio di servizi davvero completo e in grado di rispondere alle singole esigenze....

leggi tutto >


 

La mission di Geco, tra consulenze e gestioni alberghiere

Ottobre 2011

La mission di GECO S.r.l. azienda nata dall'unione tra le competenze marketing, commerciali e operative della VIVAHOTEL Srl e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell'industria dell'ospitalità, consiste nell'affiancare le strutture ricettive nella loro promozione?commerciale, sui canali online e tradizionali. Tra i servizi offerti dal network di albergi indipendenti, la rappresentanza in sede ETOA (European Tour Operator Association), la partecipazione a oltre 30 tra fiere e Workshop nazionali e internazionali, un servizio di centro prenotazioni con numero verde, segreteria commerciale per l'assistenza nella contrattazione con gli operatori e online booking engine a transazione sicura con pagamento diretto in albergo.
Ad oggi tutte le strutture 3 e 4 stelle che hanno scelto la rappresentanza e i servizi GECO Hotel Collection devono rispondere a precisi requisiti in termini di ospitalità e attenzione all'accoglienza dei clienti, profonda cura della pulizia, e della manutenzione e soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto prezzo/qualità.
"Il vantaggio - commenta l'AD Marco Fabbroni - è triplice: un significativo risparmio sui costi di promozione, fruendo di alte professionalità. Stiamo attualmente valutando alcuni aspetti –continua l'AD – quali l'apertura del nostro booking engine a convenzioni e tariffe nette dedicate al B2B e la realizzazione della versione mobile del nostro sito, in previsione anche la creazione di un App per iPhone e smartphones".


guidaviaggi.it

Geco srl pensa versione mobile del sito

23/09/2011

L'azienda a NoFrills con il proprio brand Geco Hotel Collection

Geco Srl è a NoFrills 2011, con il proprio brand Geco Hotel Collection, dove presenta le 18 strutture alberghiere che si affidano al suo staff di professionisti per tutto ciò che riguarda marketing, revenue management e promozione commerciale.?La mission di Geco Srl consiste nell'affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale, sui canali online e tradizionali, per ottimizzare quelle attività che la struttura ricettiva, per dimensioni e organizzazione interna, non riesce a svolgere in autonomia.?Ma l'attività di Geco Srl non si ferma qui: "Stiamo attualmente valutando alcuni aspetti – commenta l'ad Marco Fabbroni – quali l'apertura del nostro booking engine a convenzioni e tariffe nette dedicate al B2B e la realizzazione della versione mobile del nostro sito, in previsione anche la creazione di un App per iPhone e smartphones".


guidaviaggi.it

GeCo, pronto un portale per gli alberghi

Venerdì, 9 Settembre 2011

Un servizio telematico a sostegno delle attività commerciali

GeCo, la società di consulenza alberghiera guidata da Marco Fabbroni in veste di amministratore, ha predisposto un portale dove rappresenta le strutture per le quali svolge un servizio di supporto commerciale. "In esso possono essere rappresentate solo le strutture che si distinguono per grande spirito di ospitalità ed attenzione all'accoglienza dei clienti – elenca il l'amministratore -, per grande cura della pulizia, dell'ordine e della manutenzione e infine per grande soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto tra prezzo pagato e servizi ricevuti". Ma quali servizi garantisce agli alberghi-clienti il fatto di essere presenti nel portale? "La rappresentanza in sede Etoa – replica Fabbroni -, oltre che la presenza in oltre trenta manifestazioni, tra fiere e workshop, in Italia e all'estero". Tra i servizi previsti dal sistema telematico e a disposizione dei clienti, un centro prenotazioni con numero verde, segreteria commerciale per l'assistenza nella contrattazione con gli operatori e un online booking engine a transazione sicura e pagamento diretto in albergo.


Hotel nella rete, Mission di Geco

Giovedì, 21 Ottobre 2010

"Ci proponiamo come il dipartimento commerciale avanzato in outsorcing". Spiega in questi termini la funzione di Geco, Gestioni e Consulenze Alberghiere,l'amministratore delegato Marco Fabbroni. La società punta al mercato delle piccole e medie strutture alberghiere proponendo una doppia funzione:gestire il posizionamento online della struttura e intermediare la stessa verso tutti i canali distributivi."Esiste un vasto mercato in Italia che ha bisogno di competenze avanzate per la distribuzione online - sottolinea Fabbroni -; noi abbiamo deciso di sfruttare le competenze acquisite negli anni quando avevamo la gestione diretta degli hotel come Viva.Diamo così la possibilità agli alberghi di aumentare e migliorare la presenza sul web abbattendo i costi e fornendo le competenze necessarie". Diverse le aree di intervento su cui si inserisce l'attività di Geco: in primo luogo la visibilità del portale dell'hotel, la fidelizzazione del cliente che naviga online e la reputazione sui social network."Abbiamo iniziato a nostra attività - conclude l'a.d. - con gli alberghi che avevamo in gestione con il marchio Viva, ma ad oggi abbiamo già superato la quota di 30 strutture in portfolio".



Geco ha un nuovo CEO

Mercoledì 28 Luglio 2010

Incarico assunto ufficialmente da Marco Fabbroni, ex Cuendet

Marco Fabbroni assume ufficialmente la carica di nuovo ceo di Geco – Gestioni e Consulenze Alberghiere.
"Sono lieto di intraprendere questa nuova avventura all'interno di Geco - afferma Marco Fabbroni -, una realtà di primo piano nel settore del marketing e promozione dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive. Possiamo contare già su molte strutture che hanno scelto il nostro servizio e su un altissimo potenziale di crescita. Per questo credo vi siano tutti i presupposti per avviare un nuovo corso, generando idee innovative che ci consentano di raggiungere risultati importanti per i nostri clienti".


Geco, Fabbroni nuovo CEO

Marco Fabbroni è il nuovo ceo di Geco, Gestioni e Consulenze Alberghiere.

Da 20 anni nel settore dell'ospitalità turistica, con competenze nell'aera della gestione ed organizzazione aziendale, della finanza e controllo, nella strutturazione di progetti di sviluppo e nel marketing strategico, Fabbroni ha ricoperto fino al 2009 la carica di amministratore unico di VivaHotels.

«Sono felice di intraprende questa nuova avventura - commenta Marco Fabbroni - all'interno di Geco, una realtà di primo piano nel settore del marketing e promozione dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive. Possiamo già contare su numerose strutture che hanno scelto il nostro servizio e su un altissimo potenziale di crescita».


Operativo www.gecohotels.com

Lunedì, 7 Giugno 2010

Il portale per la prenotazione on line degli hotel promossi da Geco srl

E' on line www.gecohotels.com, il nuovo portale multilingue per la promozione delle strutture alberghiere che si avvalgono del servizio Geco srl, Gestione e Consulenze Alberghiere: le migliori strutture selezionate, tutte le offerte speciali e la possibilità di prenotare direttamente online.
Il sito presenta tutta l'offerta alberghiera Geco Hotels Collection, alberghi 4 e 3 stelle su tutto il territorio nazionale che, pur diversi per tipologia ed ubicazione, rispondono a caratteristiche comuni, come grande spirito di ospitalità ed attenzione all'accoglienza dei clienti; attenta cura della pulizia, dell'ordine e della manutenzione e soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto tra prezzo pagato e servizi ricevuti.


Nasce GecoHotels.com, nuovo portale per la promozione alberghiera

Venerdì, 4 Giugno 2010

E' online Gecohotels.com, nuovo portale multilingue per la promozione delle strutture alberghiere che si avvalgono del servizio Geco S.r.l., per la gestione e la consulenze alberghiere. Gecohotels.com presenta tutta l'offerta alberghiera Geco Hotels Collection, alberghi 4 e 3 stelle in Italia che rispondono a caratteristiche comuni, come una certa attenzione all'accoglienza, alla pulizia, alla soddisfazione del cliente, al buon rapporto qualità/prezzo. La scelta degli hotel si basa su ispezioni periodiche, per valutarne qualità e progresi ne tempo oltre che sulla verifica del posizionamento in Rete e su social media. Attualmente le strutture che si sono affidate a Geco sono presenti a Firenze - Hotel Pitti Palace al Ponte Vecchio, Hotel First, Hotel Select Executive, Hotel Laurus, Hotel Meridiana Country, Hotel De La Pace - a Roma - Hotel All Seasons Garden, Hotel All Time Relais - a Milano Hotel St. George e Hotel La Residenza. Altre strutture saranno presto aggiunte all'attuale offerta.


Nasce il nuovo portale multilingue Geco Hotels

Venerdì, 4 giugno 2010

Nasce gecoHotels.com, il nuovo portale multilingue per la promozione delle strutture alberghiere che si avvalgono del servizio Geco. Il sito proporrà tutte le offerte Geco Hotels Collection, alberghi a 3 e 4 stelle presenti a Firenze, Roma e Milano. Il portale darà anche la possibilità di prenotare online il soggiorno, oltre che poter visionare tutte le offerte disponibili nelle strutture del gruppo.


On-line il portale GecoHotels.com

19/05/2010

Basato su piattaforma EasyBooking CP il portale gecohotels.com offre una selezione di hotels italiani 4 e 3 stelle che, pur diversi per tipologia ed ubicazione, hanno in comune i principali elementi che costituiscono la vera essenza di un soggiorno da ricordare come esperienza positiva.

  • Grande spirito di ospitalità ed attenzione all'accoglienza dei clienti.

  • Grande cura della pulizia, dell'ordine e della manutenzione.

  • Grande soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto tra prezzo pagato e servizi ricevuti.


Geco l'albergo sul web con furbizia

Lunedì 10 Maggio 2010

Per gli alberghi nell'era delle OTA e dei siti di recensione il dilemma non è più tra l'esserci e non esserci (online) ma come e con chi esserci. "Un principio basilare della dipendenza da un canale di distribuzione piuttosto che un altro è non superare la soglia del 10%" ci illumina Marco FABBRONI – Amministratore unico di GeCo, società fiorentina di consulenze alberghiere specializzata in web marketing.
La regola aurea vale ancor di più oggi che di Booking.com o dell'amata e odiata Expedia non si può più fare a meno, neanche se si hanno 30 camere in una località sperduta. "Gli albergatori avevano un rapporto splendido con le agenzie di viaggi – continua -, sono riusciti a regalare la distribuzione ad oligopolisti online raddoppiando i costi dal 10-12% al 24-25%" tanto costa oggi essere venduti da una online travel agency. Il rapporto commerciale si è trasformato in relazione assolutamente impari "e gli alberghi hanno perso, innegabile" sentenzia Fabbroni.
Che fare? Buttarsi a capofitto nella rete, pare. Secondo le piazze, però, l'atteggiamento e i risultati saranno profondamente differenti a sentire l'esperto. "Avere un dipartimento di web marketing esterno costa meno che una risorsa interna – argomenta – e occorre conoscere bene il comportamento del cliente che cerca un hotel su internet: prima interroga i motori di ricerca, poi va sul sito dell'albergo. Ecco noi facciamo in modo di apparire tra i primi risultati delle ricerche, visto che l' 85% dei visitatori si concentra sulle prime due pagine di risultati e poi, una volta che lo abbiamo sul sito della struttura dobbiamo farcelo rimanere e prenotare".
E le tariffe? Sappiamo che per la democrazia internettiana vige la regola della parity rate, cioè la stessa tariffa deve essere sui diversi portali di prenotazione alberghiera, altrimenti le OTA, appena notano un prezzo migliore sul concorrente, oscurano o rendono meno visibile l'albergo.
"Oltre al presidio dei portali web, che di solito sono 4/5 ma dovrebbero essere almeno 15/20, ci occupiamo, infatti, di monitorare la concorrenza e seguire le oscillazioni del pricing entrando nel back office", precisa il manager. Venti clienti e la scelta di un posizionamento nelle diverse province che eviti di avere in portfolio due hotel concorrenti: questo l'obiettivo di GeCo nella scelta di location e categorie delle strutture che acquisisce, "e di cui ci occupiamo dello sviluppo commerciale, anche all'estero". P.Ba.


Prenota Ora

Persone
Contatti Offerte Speciali